Scorie dimenticate e simboli ritrovati. Brandelli di sogni abbandonati sull’arenile, piccole cose, tappi, cartacce, scorze d’arancia, mozziconi. Oggetti con una storia. Martino Lo Cascio è scrittore e narratore, ma non un fotografo: quindi i suoi scatti non aspirano alla bellezza canonica, non sono tecnicamente perfetti, non chiedono aiuto alla Leica ma si […]