Pasta con i tenerumi asciutta: un’ottima ricetta siciliana perfetta per l’estate

Read Time1 Minute, 19 Second

La pasta con i tenerumi è una minestra siciliana tipica del periodo estivo. Per i non siciliani, i tenerumi sono le foglie che si trovano nella pianta della zucchina “lunga”, è una zucchina molto tenera che può arrivare anche ad un metro e mezzo di lunghezza, e che non dovrebbe superare i 4/5 cm di diametro, anch’essa usata per la minestra. Noi della TuaNotizia vi proponiamo una rivisitazione della ricetta classica, una versione più asciutta ed estiva.

La pasta coi tenerumi tradizionale si presenta per lo più con un aspetto di minestra: brodo, spaghetti spezzati, tenerumi e pomodoro.

La preparazione rivisitata è molto semplice, praticamente quasi uguale alla ricetta tradizionale.

Ingredienti
320 g di spaghetti o linguine
2 mazzi di tenerumi
4 pomodori freschi
2 spicchi d’aglio
50 g di pecorino siciliano
sale, pepe, olio extravergine d’oliva e peperoncino a piacere

Preparazione
Tagliare le foglie dei tenerumi dallo stelo, lavarle accuratamente. Cuocere i tenerumi in acqua bollente, scolarli con un mestolo forato e lasciare asciugare, poi tagliarli, tenere da parte l’acqua di cottura per cuocervi la pasta.
Nel frattempo, preparate un soffritto con olio evo, aglio e peperoncino, aggiungete i pomodorini tagliati a spicchi, avendo cura di farli appassire fino a creare il primo sughetto, quasi a fine cottura aggiungete i tenerumi.
Cuocere la pasta nell’acqua di cottura dei tenerumi, appena cotta scolatela e mettete da parte un po’ di acqua di cottura.
Mettete la pasta in padella, versando un po’ di acqua di cottura, mescolate bene per circa 2 minuti. Grattugiate il pecorino e amalgamate. Aggiustate di sale e pepe e servite.

Daniela Musarra

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

“Senza respiro” su Rai2 il documentario che racconta la sofferenza causata dal Covid-19

Mer Giu 10 , 2020
Un racconto inedito, in prima linea, di quanto il Paese ha vissuto in queste settimane.  Una prova corale per raccontare il dramma umano vissuto da pazienti e medici italiani durante la battaglia al Covid-19.