Onde Sonore fuori tempo, il 27 ottobre in scena Max Dedo

Read Time1 Minute, 11 Second

Il prossimo 27 ottobre, alle 18,30, il palco della Elio, l’ammiraglia della flotta Caronte&Tourist ospiterà l’esibizione di Max Dedo. Artista di fama consolidata ha collaborato con nomi del calibro di Max Gazzè, Carmen Consoli, Daniele Silvestri, Niccolò Fabi e Fabrizio Moro.

La tradizione del cantautorato di alto livello in uno spettacolo scatenato e ironico arriva a bordo della Elio: il ‘Cuore Elettroacustico’ di Max Dedo. Sarà infatti il noto cantautore e polistrumentista a illuminare il palco della Elio, ammiraglia della flotta Caronte&Tourist. Artista di fama consolidata ha collaborato con nomi del calibro di Max Gazzè, Carmen Consoli, Daniele Silvestri, Niccolò Fabi e Fabrizio Moro. È stato inoltre componente dell’orchestra Rai del Festival di Sanremo e ha accompagnato artisti internazionali come Sting, George Benson, James Taylor e Michael Bublè. Un repertorio originale che spazia dai brani tratti dai suoi album a cover rivisitate, con arrangiamenti per chitarra e fiati. Sul palco con lui i suoi musicisti storici: Puccio Panettieri alla batteria e Nicola Costa alle chitarre. Due ore di musica dal vivo in cui non mancheranno incursioni a sorpresa di ospiti del mondo della musica e dello spettacolo. Come ogni anno, sponsor etico dell’evento è ‘Posto Occupato’ iniziativa di sostegno e sensibilizzazione all’emergenza della violenza di genere. Il ricavato sarà raddoppiato da Caronte & Tourist e devoluto all’associazione ABC, che assiste le famiglie di bambini costretti alla lungodegenza per particolari gravi patologie.

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

"Miseria e nobiltà" a Messina e Ragusa. Protagonista Lello Arena

Ven Ott 25 , 2019
Lello Arena nell’intramontabile “Miseria e nobiltà” in Sicilia – 8 e 9 novembre Teatro Vittorio Emanuele di Messina e 10 al Teatro Tenda di Ragusa