Questo Natale “Una poltrona per due” torna al cinema con proiezioni evento. Anche a Messina

Read Time1 Minute, 12 Second

Da più di vent’anni attorno al 24 dicembre il film di John Landis viene trasmesso in televisione su Italia Uno. Puntuale come il cenone. Quest’anno però sarà possibile vedere Una poltrona per due anche nelle sale cinematografiche

CineFacts.it in collaborazione con Movieday prova a scardinare una tradizione e propone l’impossibile: spostare il pubblico dal divano e portarlo in sala per vedere la versione originale della commedia di John Landis che ha fatto epoca. Un film “natalizio” totalmente fuori schema, con una co-protagonista prostituta che a un certo punto resta in topless, un truffatore che fuma marijuana, un elenco delle “droghe più delittuose come spinelli, valium, allucinogeni, valium, pillole gialle, pillole rosse, macinino per cocaina, siringhe assortite”, un Babbo Natale ubriaco che tenta il suicidio e addirittura una scena di zoofilia con un gorilla.

Questo dunque il programma delle proiezioni evento:

Proiezione del film (rigorosamente in lingua originale) , post-proiezione con il podcast di CineFacts di Teo Youssoufian sulla genesi di Una Poltrona per Due e sulle riprese del film e con Paolo Cellammare sulle differenze tra TV e sala.

Di seguito le sale confermate al momento: 
Milano – Citylife Anteo – 17 dicembre, h.19:30 

Bari – Cinema Splendor – 23 dicembre, h.18:00 

Messina – Multisala Iris – 23 dicembre, h.21:00

Venezia Mestre – Cinema Teatro Kolbe – 24 dicembre, h.21:15

E non dimenticatevi di controllare le azioni del succo d’arancia! 

S.C.

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Bella Hadid scende in campo per il pianeta

Dom Dic 1 , 2019
Quando Leonardo Di Caprio cominciò a parlare di salvare l’ambiente e il Pianeta si pensò fosse solo il capriccio di un divo di Hollywood. E invece… attori, attrici, cantanti, influencer e modelli si stanno sempre più schierando a fianco del pianeta. Ultima in ordine di tempo è Bella Hadid