Read Time1 Minute, 47 Seconds
Beppe Fiorello ed Enzo Muscia in una foto pubblicata dall’attore sul profilo Twitter

“Il mondo sulle spalle”, stasera in onda su RaiUno, è un film tratto da una storia vera. E’ la storia di Enzo Muscia, raccontata anche in un libro. 

Enzo Muscia è un padre che non si è arreso. E’ una storia che dimostra quanto sia potente la forza di volontà. Oggi cinquantenne, Muscia perse il lavoro quando aveva 27 anni. Un impiego come tecnico specializzato prima e come direttore commerciale poi, presso uno stabilimento di Saronno. Nel 2011, però l’azienda (di una multinazionale francese) decide di chiudere i battenti della sua filiale in Italia.

E’ a questo punto che Enzo tira fuori tutto il suo coraggio e decide di ipotecare la propria casa e rilevare l’azienda. Riassume quindi alcuni dei suoi colleghi che erano stati licenziati e, giorno dopo giorno, risolleva le sorti di un’azienda che sembrava perduta e che ora invece ha dato lavoro a 40 dei suoi ex colleghi a Torino, dove ha aperto una filiale nel 2018.

A portare sullo schermo questa storia nei panni dell’imprenditore è Beppe Fiorello, da sempre particolarmente calamitato da questi ruoli impegnati e dalle storie vere. Storie nelle quali l’emotività gioca un ruolo fondamentale: Muscia dovette anche affrontare il momento più difficile per suo figlio nato prematuro, che lottava in ospedale a causa di una malformazione. Un momento al quale poi il protagonista attinge per avere ancora più forza. Da qui, l’espressione che conferisce il titolo al film: è come se avessi preso tutto il mondo sulle spalle”.

Una sensazione contrastante che ci fa sentire al contempo fragili ma improvvisamente invincibili e pronti ad affrontare una nuova sfida, per noi e per gli altri. 

Distribuito da Rai Fiction, con la regia di Nicola Campiotti, “Il mondo sulle spalle” vanta nel suo cast la presenza di attori come Giuseppe Fiorello, Sara Zanier, Andrea Pennacchi, Stefano Rossi Giordani, Alberto Basaluzzo, Gianluca Gobbi, Viola Sartoretto, Claudia Penoni, Antonio Zavatteri, Gianluca Ferrato, Enrico Ianniello, Olivia Manescalchi. 

Enzo Muscia è stato insignito del titolo di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana il 10 novembre 2016.

Ecco l’anteprima del film: https://www.raiplay.it/video/2019/02/Il-mondo-sulle-spalle-Anteprima-36d4f841-4cac-4020-a9a9-e7289fac1fa5.html

 

 

 

0 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close