Catania, rapina al McDonald’s di Piazza Stesicoro: 4 arresti in operazione congiunta polizia-carabinieri

Read Time48 Second

Agenti della polizia stradale Sicilia Orientale e carabinieri del comando Provinciale hanno arrestato quattro banditi che la notte scorsa hanno rapinato il McDonald’s di piazza Stesicoro, in pieno centro storico a Catania. L’operazione è stata eseguita, grazie a una sinergica collaborazione tra le due forze investigative, poche ore dopo l’assalto, compiuto a mano armata e con il volto travisato da passamontagna.  Durante l’operazione la polizia ha arrestato Giuseppe Alecci, di 33 anni, Mirko Musumeci, di 29, e Marco Sortino, di 42, originario di Lentini (Siracusa). I carabinieri hanno catturato il 39enne Giovanni Leone. I quattro sono accusati di rapina aggravata in concorso. Le indagini sono state avviate dopo la telefonata al 112 per segnalare l’assalto compiuto da banditi col volto travisato e armati di pistola e coltello avevano assalito, dieci minuti prima delle 2 della notte scorsa, il McDonald’s della centrale piazza Stesicoro, portando via circa 8mila euro. I quattro sono stati condotti in carcere. 

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Rosolini, in due rubano 160 Kg di carrube: arrestati da carabinieri mentre caricavano frutti in auto

Sab Set 7 , 2019
Per avere rubato da un terreno agricolo 160 chili di carrube i carabinieri hanno arrestato, a Rosolini (Sr), due persone: Pietro Puglisi, 43 anni, e Salvatore Lorefice, 32 anni. I due sono stati sorpresi mentre caricavano il frutto sulla propria auto. Il Tribunale di Siracusa, che ha convalidato l’arresto, ha […]