Pleasing,Harry Styles debutta nel beauty

Read Time1 Minute, 13 Second

Save the date, fan di Harry Styles: il prossimo 29 Novembre è il vostro giorno fortunato. Il cantante britannico debutta nel settore del beauty.

LA BEAUTY SOSTENIBILE E GENDER FLUID

Il settore beauty continua ad esercitare tutto il suo fascino sui cantanti: come dimenticare le recenti collezioni di Beyonce, Selena Gomez e Jennifer Lopez? Visto il successo, perché non provare, deve avere pensato la popstar britannica. Così, dopo aver sedotto, conquistato e mai più abbandonato il mondo della moda, di cui è protagonista grazie a campagne pubblicitarie e cover di magazine di tutto il mondo, Harry Styles punta alla conquista del beauty.

Cosa aspettarsi da Pleased? Sicuramente gli smalti. Presentando la sua nuova avventura imprenditoriale, Styles ha affermato di essere partito dalla sua passione per gli smalti e il mondo social.

All’interno della collezione di Pleased al momento sono disponibili la matita Pleasing pen, il siero per gli occhi The pearlescent illuminating, un siero per tutti i tipi di pelle, e gli immancabili di smalti, oltre ad adesivi per unghie.

Essendo una celeb della generazione Z, Harry Styles è attento all’ambiente, dal quale ha tratto ispirazione per la creazione della sua linea: tutti i prodotti sono vegani e cruelty free.

La linea sarà disponibile sul sito ufficiale del brand, al momento però è già possibile preordinare i prodotti presenti; certo, i prezzi non sono proprio abbordabili, ma come resistere al fascino della popstar che ha conquistato classifiche e ispirato saghe?

Cristina Izzo

Press Office, Press Reviewer, Web Content Creator, Collaborator for LaTuaNotizia,

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Lady Corleone nuova fiction Mediaset. Politica siciliana unita: "Danno d'immagine"

Dom Nov 21 , 2021
Bloccare la messa in onda della fiction Mediaset “Lady Corleone”: è l’impegno chiesto al presidente della Regione siciliana con un ordine del giorno proposto da Angela Foti, vicepresidente dell’Ars e deputata di Attiva Sicilia, e firmato da tutti i gruppi politici dell’Assemblea. Il caso è stato sollevato da Attiva Sicilia […]