Porto Empedocle (AG): sequestrata discarica abusiva, 22 persone denunciate

Read Time40 Second

I Carabinieri di Agrigento, a conclusione di un’indagine avviata ad ottobre 2018, hanno denunciato 22 persone responsabili di aver alimentato, per mesi e con rifiuti di ogni genere, una discarica abusiva a cielo aperto di oltre 1500 metri quadrati alle porte di Porto Empedocle (AG). L’operazione, chiamata “stop & go”, proprio per il repentino abbandono dei rifiuti e la immediata fuga, registrati dalle telecamere disseminate dagli investigatori, oltre al sequestro dell’area ed alle salate sanzioni amministrative per ben 14 mila euro, colpisce, questa volta, anche il patrimonio degli indagati.

I Carabinieri, infatti, su provvedimento della Procura della Repubblica di Agrigento, hanno fatto scattare i sigilli su 13 veicoli, tra furgoni, mezzi cassonati e comuni autovetture, con cui gli insospettabili sono stati ripetutamente sorpresi a disseminare l’area di immondizia.

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Aeroporto di Catania: dal 1° Giugno attivo il nuovo parcheggio

Ven Mag 31 , 2019
SAC comunica importanti novità per il sistema parcheggi dell’Aeroporto di Catania. A partire da sabato 1 giugno, sarà in funzione il nuovissimo parcheggio multipiano P4 per la sosta lunga. La nuova infrastruttura si trova all’interno del sedime aeroportuale, accanto al vecchio P4 a raso che, contestualmente, chiuderà al pubblico per […]

Non perderti anche