Press "Enter" to skip to content

Randazzo (CT): sequestrata una piantagione di canapa indiana: in manette fattore 44enne

I Carabinieri della locale Compagnia, coadiuvati dallo Squadrone Eliportato Cacciatori “Sicilia”, hanno arrestato nella flagranza un randazzese di 44 anni, poiché ritenuto responsabile di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti nonché detenzione illegale di munizioni. 

Secondo quanto si apprende dal comunicato stampa delle forze dell’ordine, durante una delle numerose battute eseguite nelle zone rurali della provincia etnea, finalizzate alla ricerca di armi e droga, i militari hanno avuto accesso ad un caseggiato con annesso fondo agricolo, utilizzato anche per l’allevamento di suini, in contrada Scarrata. 

Nel perquisire i diversi edifici, gli operanti sono riusciti a scovare e sequestrare: 
• una vera e propria serra, servita da impianti di irrigazione, aerazione ed illuminazione, dove si coltivavano, con tanto di fertilizzanti e integratori, 40 piante di canapa indiana di varia metratura;
• 14 cartucce cal.12 detenute illegalmente. 
L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato relegato agli arresti domiciliari. 
Condividi

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mission News Theme by Compete Themes.