Press "Enter" to skip to content

San Filippo del Mela, arrestato giovane marocchino per evasione

Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri della stazione di San Filippo del Mela, hanno arrestato, in flagranza di reato, il 19enne Z.T., di origini marocchine, ritenuto responsabile del reato di evasione . Il ragazzo, indagato per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti commessi a Milano lo scorso aprile e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso l’ abitazione dei genitori, è stato sorpreso dai militari dell’ Arma al di fuori del domicilio, seminudo, mentre maneggiava due coltelli con i quali minacciava di ferirsi. I carabinieri lo hanno tranquillizzato e disarmato, sequestrando i coltelli . Il giovane è stato arrestato con l’ accusa di evasione ed al termine delle formalità di rito, su disposizione del sostituto procuratore della repubblica di Barcellona, è stato ristretto presso la casa circondariale “Madia”.

Condividi

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mission News Theme by Compete Themes.