#CoronaVirus: ulteriori disposizioni dall’Arcivescovo Accolla

Read Time1 Minute, 44 Second

In queste ore caratterizzate da decisioni importanti per il bene della salute pubblica, anche l’Arcivescovo Giovanni Accolla ha diramato un nuovo comunicato in merito all’emergenza COVID-19. Ecco il testo integrale

“Tenendo conto delle disposizioni del Governo, della CEI e della CESI in merito alle misure precauzionali per il contenimento del COVID-19, dispongo che fino al 3 aprile:

1) a eccezione della Celebrazione Eucaristica, siano sospese tutte le attività, le manifestazioni e le iniziative locali e diocesane con concorso di popolo (catechesi, processioni, convocazioni, raduni, attività oratoriali, sportive e simili);

2) le visite agli ammalati siano ridotte ai soli casi dell’Unzione degli infermi e del Viatico e si promuova la pia pratica della comunione spirituale;

3) per la celebrazione delle esequie si usi la massima prudenza, evitando le condoglianze non solo dentro la chiesa, ma anche negli spazi di pertinenza della parrocchia;

4) il Sacramento della Penitenza venga celebrato nella forma individuale con le dovute attenzioni.

In questo periodo di tempo, negli orari e nelle modalità ritenute più opportune, si esponga nelle chiese il SS.mo Sacramento per la preghiera personale di intercessione e supplica, garantendo una presenza e una costante vigilanza.

Ribadisco, inoltre, quanto precedentemente disposto, e cioè:

  • di distribuire l’Eucarestia sotto la specie del Pane, sulla mano dei fedeli;
  • di evitare lo scambio della pace con un contatto fisico;
  • di tenere temporaneamente vuote le acquasantiere.

Invito tutti alla preghiera incessante, approfittando anche dei momenti trasmessi dai mezzi della comunicazione sociale, perché il Signore ci liberi da questo e da tutti i mali“.

Giovanni Accolla – Arcivescovo

NOTA DELL’UFFICIO
A seguito delle nuove disposizioni dell’Arcivescovo, si rappresenta in modo particolare che:

  • è sospeso il Ritiro zonale del Clero del 12 marzo;
  • è sospesa la Settimana Teologica (16-18 marzo);
  • è sospesa la celebrazione “24 ore per il Signore” (20-21 marzo);
  • sono sospese tutte le altre iniziative organizzate dai Vicariati e dagli Uffici diocesani, compresi gli incontri di formazione per i Ministri Straordinari della Comunione e per i catechisti;
  • è rinviata la celebrazione del mandato ai Ministri Straordinari della Comunione, prevista per il 26 marzo.

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Cervinia: la mostra itinerante su Pasolini apre senza vernissage, slitta con l'ultimo decreto sul Covid-19

Ven Mar 6 , 2020
Vernissage posticipato a data da definirsi. La mostra antologica su Pier Paolo Pasolini a cura di Vittorio Sgarbi doveva essere inaugurata ieri, 5 marzo, al Grivola Art Hotel in Cervinia. Niente inaugurazione per la mostra, dunque, che resterà comunque accessibile ai visitatori fino al 5 aprile