Social: gli appuntamenti di “Piazzetta Bagnasco” continuano su Facebook

Read Time1 Minute, 35 Second

In attesa di tornare a incontrarsi in piazzetta, l’associazione “Piazzetta Bagnasco” arricchisce la propria pagina Facebook con contenuti culturali e scientifici per impiegare proficuamente il tempo a disposizione

Che questo sia un periodo fuori dal normale è sotto i nostri occhi, vedendo tutti impegnati a inventarsi qualunque cosa pur di fare trascorrere il tempo in maniera proficua. C’è, però, chi ci dà in tal senso una mano di aiuto, proponendo iniziative di carattere culturale pensate per non fare scorrere le giornate senza un obiettivo.

Come l’associazione “Piazzetta Bagnasco” che, in attesa di riprendere gli incontri che nella prima stagione hanno proposto momenti di dibattito e confronto su temi di interesse comune, invita a visitare la propria pagina Facebook dove sono giornalmente presenti contenuti di carattere culturale e scientifico.

Un modo per superare i momenti di crisi e adattarsi si cambiamenti – afferma Donato Didonna, presidente dell’associazione “Piazzetta Bagnasco” – la nostra specie Sapiens investe soprattutto sulla conoscenza che deve diventare patrimonio comune. Quello che continueremo a fare appena potremo tornare alla normalità. Noi non ci spiaggiamo come le balene, ma cerchiamo di comprendere le cause dei fenomeni e di adattarci ai cambiamenti dell’ambiente in cui viviamo“.

Tra le ultime pubblicazioni in ordine di tempo un video che spiega come funziona l’economia e un altro sulla differenza tra virus e batteri, sia buoni che nocivi. Si possono trovare anche suggerimenti per ascoltare i romanzi in audiolibro di RAIPLAY, come anche una guida per capire e ascoltare nella maniera giusta le opere trasmesse in streaming dal Teatro Massimo di Palermo.

Per scoprire quanto ha riservato  l’associazione “Piazzetta Bagnasco”, nell’attesa di tonare alla vita di tutti i giorni, basta andare all’indirizzo https://www.facebook.com/groups/342474633135982/ e scegliere quel che più fa al nostro caso. Certi che tutte le fonti da cui sono tratte le notizie proposte sono attentamente selezionate per evitare le fake news.

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

LaTuaCucina: gli "spaghetti ammuddicati" nella versione di Antonio [VIDEORICETTA]

Mar Mar 24 , 2020
Ciao a tutti, mi chiamo Antonio ed ho 38 anni. Sono un Messinese trapiantato in Romagna da quasi due anni per lavoro (che non ha nulla a che fare con la cucina). Vivo da solo e, soprattutto per il cibo, faccio di necessità virtù. Vi propongo un piatto di “spaghetti […]