Quando Arbasino ospitava in TV il “Match” tra Monicelli e Moretti

Read Time1 Minute, 25 Second

Nella carriera di Alberto Arbasino, lo scrittore morto il 22 marzo all’età di 90 anni, vi è anche un’importante esperienza televisiva. È difficile crederci, ma c’è stato un tempo in cui alla TV era possibile assistere ai “litigi” tra intellettuali e artisti. Era il 1977 e la seconda Rete della Rai mandava in onda Match, il programma ideato da Arnaldo Bagnasco e condotto proprio da Arbasino. 

L’idea di base della trasmissione era quella di mettere a confronto due personalità note divergenti (attori, registi, scrittori, architetti, economisti…), in modo da far scaturire un acceso confronto.

Il dibattito era diviso in due parti, della durata di circa venti minuti ciascuna, in cui ognuno poteva rivolgere domande provocatorie o polemiche al proprio avversario, che spesso si trasformavano in uno scontro verbale.

Il pubblico, costituito da ospiti vicini ai due protagonisti (collaboratori o amici), aveva la possibilità di intervenire, ponendo domande altrettanto provocatorie ai convenuti.

Il ruolo di Arbasino era ufficialmente quello del moderatore anche se, in molti casi, si trasformava in istigatore per i due ospiti, accomunati dalla professione, l’inclinazione artistica o il campo d’azione , ma dalle vedute ed opinioni diametralmente opposte.

Memorabile, per gli amanti del cinema, lo “scontro” tra Mario Monicelli, nel pieno del suo successo e un giovanissimo Nanni Moretti, che a 24 anni iniziava a farsi strada nel mondo cinematografico.

La puntata integrale è disponibile su Raiplay a questo link.

Di seguito un estratto:

«In Italia c’è un momento stregato in cui si passa dalla categoria di brillante promessa a quella di solito stronzo. Soltanto a pochi fortunati l’età concede poi di accedere alla dignità di venerato maestro».

Alberto Abrasino

S.C.

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Social: gli appuntamenti di "Piazzetta Bagnasco" continuano su Facebook

Mar Mar 24 , 2020
In attesa di tornare a incontrarsi in piazzetta, l’associazione “Piazzetta Bagnasco” arricchisce la propria pagina Facebook con contenuti culturali e scientifici per impiegare proficuamente il tempo a disposizione