Press "Enter" to skip to content

Milazzo, l’8 agosto appuntamento per pulire la spiaggia della Baia di Sant’Antonio

Si rinnova l’appuntamento con la pulizia della spiaggia della Baia di Sant’Antonio, zona Tre Pietracce. Giovedì 8 agosto, ore 8:00 a Capo Milazzo, l’appuntamento per i volontari che vorranno aderire anche in occasione dell’inaugurazione del MuMa – Museo del Mare Milazzo, che si terrà il giorno dopo, venerdì 9 agosto al Castello di Milazzo alle 21,30.

È importante sensibilizzare tutti sul problema della plastica nell’ambiente. È importante riciclare, riusare e ridurre la quantità di plastica che usiamo.
Il capodoglio Siso
– si legge in una nota – aveva una rete avvolta attorno alla pinna caudale e plastica nella pancia; nella pulizia di questa spiaggia nei ultimi due mesi abbiamo tolto tante cose che somigliavano a quelle ingerite da Siso. Grazie agli interventi di volontari amanti del mare e delle bellezze di Capo Milazzo, con cadenza settimanale a partire dal 26 giugno, la maggior parte della plastica è stata già tolta. Un raduno di oltre 70 persone, la mattina del 21 luglio, ha consentito la rimozione dei sacchi dalla spiaggia facendo una “catena umana”. Dalla settimana scorsa – si legge ancora nel documento – abbiamo iniziato nuovamente la pulizia settimanale per togliere quello che è rimasto e quello che è arrivato con l’ultima mareggiata in modo da mantenere il grande lavoro già fatto e tenere questa spiaggia al massimo del suo splendore naturalistico. Infatti i rifiuti, principalmente di plastica, se lasciati sulla spiaggia, rischiano di tornare nuovamente nell’ambiente marino“.

Vi aspettiamo giovedì, alle ore 8:00, direttamente sulla spiaggia. Parcheggiate subito dopo Gigliopoli, attraversate la strada e seguite il sentiero fino al mare (il sentiero è un po’ ripido). Portate guanti, cappellino e acqua. Venite a scoprire un posto meraviglioso, parte anche dell’Area Marina Protetta di Capo Milazzo. Venite a sensibilizzarvi sul problema della plastica, in particolare la microplastica.  Venite e pulire l’ambiente per il capodoglio Siso“.

Condividi

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mission News Theme by Compete Themes.