Read Time1 Minute, 33 Seconds


Migliorare la qualità della vita nei centri urbani attraverso la mobilità integrata e sostenibile e l’utilizzo di energia verde prodotta da fonti rinnovabili. Riparte con questo obiettivo la campagna Treno Verde, l’iniziativa di Legambiente e FS Italiane che quest’anno giunge alla sua 31esima edizione. La prima città toccata dal convoglio ambientalista sarà Palermo il 18 febbraio, e il viaggio si concluderà a Milano il 5 aprile.

Cittadini e studenti, come sempre, potranno salire a bordo del Treno Verde per visitare la mostra didattica e interattiva, allestita all’interno delle quattro carrozze, che permetterà di toccare con mano le sfide che abbiamo di fronte per segnare la fine dell’era delle fonti fossili e per dare una risposta efficace alla drammaticità dei mutamenti climatici. La mostra, il cui ingresso è gratuito, sarà visitabile dal lunedì al sabato dalle 8:30 alle 14 per le scuole prenotate e dalle 16 alle 19 per tutti i visitatori. Di domenica il Treno Verde è, invece, aperto dalle 10 alle 13. 


A bordo del Treno Verde, in ogni tappa, FS Italiane e Legambiente ospiteranno le più innovative idee in tema di mobilità sostenibile e intermodalità. Alcuni dei progetti sono stati realizzati dal personale del Gruppo FS Italiane, attraverso una call for ideas, altri provengono dal mondo delle start up.Fra queste anche nugo, l’app del Gruppo FS Italiane grazie alla quale è possibile acquistare, con un’unica transazione, soluzioni di viaggio che integrano diverse modalità di trasporto: dal treno all’aereo, dall’autobus alla metropolitana, dal traghetto al carbikesharing.


Le città toccate dal tour del convoglio ambientalista saranno: Palermo (dal 18 al 20 febbraio); Bari(dal 22 al 24 febbraio); Napoli Centrale(dal 26 al 28 febbraio); Roma Termini(dal 2 al 4 marzo); Pescara(dal 6 all’8 marzo);Arezzo(dal 10 al 12 marzo);Civitanova Marche(dal 14 al 16 marzo);Rimini (dal 18 al 20 marzo); Padova(dal 22 al 24 marzo); Genova Piazza Principe(dal 26 al 28 marzo); Torino Porta Nuova(dal 30 marzo al 1 aprile) e Milano Porta Garibaldi (dal 3 al 5 aprile).

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close