Press "Enter" to skip to content

Villafranca Tirrena, il borgo di Serro conta i danni dei roghi di ieri. Incendi anche a Curcuraci e Stromboli

La Pietra Giuliana, simbolo del quartiere collinare di Serro a Villafranca Tirrena

Si contano i danni dopo gli incendi che sono divampati nella giornata di ieri. Nel messinese le fiamme hanno colpito in particolar modo le colline di Villafranca Tirrena. L’incendio dalle prime ore dell’alba pare sia ormai sotto controllo. I vigili del fuoco e le guardie forestali sono entrate in azione già da ieri e stamattina si sono aggiunti 2 canadair nelle frazioni di Calvaruso e Serro del centro tirrenico. L’allerta è stata massima vista la vicinanza dei roghi alle abitazioni. I danni più ingenti si sono registrati alla struttura di un noto ristorante di Serro, bruciato anche il sito della cosidetta “pietra Giuliana” simbolo del quartiere collinare di Villafranca Tirrena.

L’esterno del ristorante di Serro (Villafranca Tirrena) colpito dalle fiamme

A Messina un rogo si è sviluppato in serata nella zona di Contrada Marotta, segnalato da diversi automobilisti in transito dalla Panoramica dello Stretto, letteralmente invasa dal fumo. Intervenuti anche i carabinieri di Faro Superiore. Infine un vasto incendio si è sviluppato nell’ Isola di Stromboli, nell’ area disabitata di Punta Lena, tale da rendere necessario l’ intervento dei Canadair.

Il versante di Serro (Villafranca Tirrena) colpito dalle fiamme
Condividi

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mission News Theme by Compete Themes.