Riparte la scuola di teatro della Luna Obliqua con Sasà Neri: aperte le audizioni per la Compagnia dei Balocchi

Read Time1 Minute, 10 Second

Dopo il successo al Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto di “Juliet ≡ Romeo”, ripartono a Messina i corsi annuali dell’associazione “La Luna Obliqua” diretti dal regista e formatore Sasà Neri.

Sabato 3 ottobre nella sede (sanificata e climatizzata) di via Garibaldi 136 a Messina appuntamento con le audizioni per accedere alla scuola di musical della Compagnia dei Balocchi (Medaglia di Bronzo alla Coppa Italia Performer Art Sceniche). Per presentarsi alle audizioni bisogna prenotarsi telefonando al 3288237597 oppure inviando una mail a neri.itam@gmail.com. 

Uno dei musical della Compagnia dei Balocchi – foto Dino Costa

Due i corsi dedicati ai più giovani: uno per bambini dai 5 agli 8 anni e l’altro per ragazzini dai 9 ai 13 anni. In entrambi i casi si tratta di “avviamento al musical attraverso il gioco”. Open day giovedì 8 ottobre dalle ore 17:30 alle ore 19:00 nella sede di via Garibaldi 136. Per iscriversi mail a neri.itam@gmail.com. Informazioni e prenotazioni ai recapiti 3288237597 e 3404589082.

Riparte anche la scuola di teatro per chi pensa di non avere più l’età. Con “maschera smaschera” come tema dell’incontro, il corso per gli over 30 s’avvia con l’open day di giovedì 8 ottobre dalle ore 20:30 alle ore 22:30, sempre nella sede di via Garibaldi 136. Informazioni e prenotazioni al tel. 3288237597.

Juliet = Romeo (foto Dino Costa)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Dall’Intelligenza Artificiale un aiuto alla comprensione dello sviluppo dell’Alzheimer

Lun Set 28 , 2020
Una ricerca condotta dall’Istituto di scienze e tecnologie della cognizione (Cnr-Istc), dall’Università Campus Bio-Medico di Roma e dall’Irccs Istituto Neurologico Mediterraneo Neuromed, utilizzando un modello d’Intelligenza Artificiale capace di simulare alcune funzioni del cervello umano, ha chiarito i meccanismi alla base dello sviluppo iniziale di questa forma di demenza. Lo […]