Parma International Music Film Festival: al via l’ottava edizione

Read Time3 Minute, 24 Second

L’edizione di quest’anno del film festival, che si svolgerà dal 14 al 20 settembre 2020, alla Casa della Musica, prevede un importante tributo a Federico Fellini ed Alberto Sordi nell’anniversario del centenario della nascita di due artisti straordinari, due mostri sacri che hanno fatto la storia del cinema.

Oltre ai film in concorso, e alle giornate di proiezione dunque, ci saranno due pomeriggi dedicati ai due artisti nell’ambito degli eventi collaterali: mercoledì 16 settembre, ore 17.30, proiezione di rari documenti filmati di RAI Teche insieme ad una conversazione con il M° Fabio Frizzi, compositore e amico di Alberto Sordi, e Steve Della Casa, critico cinematografico, autore e conduttore di “Hollywood Party” di RAI Radio3;  giovedì 17 settembre, ore 17.30, “La musica nel cinema di Fellini” con proiezione di rari materiali di Rai Teche, evento inserito nel Calendario ufficiale delle Celebrazioni “Fellini 100” della Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Mibact, oltre al patrocinio della RAI. La giornata si chiuderà con il concerto serale del M° Riccardo J. Moretti dal titolo “12” – un recital live con Alex Ezra Fornari, voce, Alessandro Pedretti, percussioni, Bruno Bonarrigo, basso elettrico – basato sull’album omonimo in uscita a settembre con composizioni neo-classiche del M° RJ Moretti e la voce di Alex Ezra Fornari dal timbro neo-rock.

Mercoledì 16 settembre, prima dell’omaggio ad Alberto Sordi, il festival apre la giornata alle ore 16.30 con l’anteprima di presentazione del libro di Fabio Frizzi dal titolo “Backstage di un compositore”, un’autobiografia musicale che si addentra nel magico mondo della moviola ma che non manca di avere alcuni riferimenti al fratello Fabrizio Frizzi.

I film in concorso quest’anno sono 27 produzioni – tra film, documentari e cortometraggi – provenienti da tutto il mondo. Diverse produzioni riguardano la tematica del lockdown, soggetto particolarmente trattato nei cortometraggi di giovani autori e in quelli di danza, categoria inserita da qualche anno e che in questa edizione presenta le produzioni di danza lunedì 14 settembre a cominciare dalle ore 17.00).

Il film festival presenta anche un curioso cortometraggio di animazione ad opera di un bambino svizzero di undici anni, un altro cortometraggio è ad opera del regista parmigiano Federico Meneghini e poi un filmato che vede come interprete Elisabetta Pozzi nelle vesti di Isabella d’Este. Tre film ungheresi rispecchiano lo spessore drammaturgico tipico di questa terra e sono produzioni certamente di elevato spessore, un docufilm italiano dedicato ad Emiliano Malagoli, dal titolo “50000 Passi”, che dopo un incidente in moto perse una gamba e ciononostante ha coltivato il sogno di partecipare alla maratona di New York, il primo italiano con una protesi a farlo.

Altra importante coproduzione Russia/Italia è il film “Il peccato – il furore di Michelangelo”, del regista Andrey Konchalovskiy; la storia di Michelangelo Buonarroti: una “canaglia divina” che nella sua follia ci ha lasciato capolavori immortali. Alla proiezione due figure prestigiose del film: presenti il protagonista, Alberto Testone, e lo scenografo Maurizio Sabatini.

Entrambe queste ultime produzioni saranno proiettate sabato 19 settembre al Cinema Astra. Mentre da lunedì 14 a venerdì 18 settembre le proiezioni, eventi e concerti, si terranno alla Casa della Musica, pomeriggio e sera.

Il film festival anche in questa edizione sarà una bella opportunità per il pubblico di poter assistere a proiezioni di film, documentari e cortometraggi qualitativamente importanti, alcuni dei quali non sarebbe possibile vedere nel normale circuito delle sale cinematografiche. L’ingresso a tutte le proiezioni ed eventi è gratuito ma, causa le misure di sicurezza da adottare per l’emergenza sanitaria, è necessario prenotare allo 0521-031170, oppure scrivendo a infopoint@lacasadellamusica.it

https://www.comune.parma.it/prenota/app/#/

I Partner e sostenitori del film festival sono: l’Università degli Studi di Parma, Dipartimento di Lettere, Arti, Storia e Società; il Comune di Parma/Assessorato alla Cultura, Casa della Musica, MUP Editore, Premio Luigi Malerba, la FILM COMMISSION della Regione Emilia Romagna, il Mibact, la RAI, DietaCOM.

Sponsor tecnici: Oddi Gioelli e Vigna Cunial.

TUTTO IL PROGRAMMA DETTAGLIATO SU:

http://www.parmamusicfilmfestival.com

http://www.facebook.com/#!/parmamusicfilmfestival?fref=ts

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Ripartono i programmi Mediaset. Ecco il palinsesto fino al 21 settembre

Mar Set 8 , 2020
Tutte le partenze dei programmi Mediaset da oggi a domenica 21 settembre 2020. Tornano, tra gli altri, il “Grande Fratello Vip”, “Temptation Island”, “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” e “Tù sì que vales”