Liberty Lines: capienza dei mezzi navali ancora al 50%

Read Time57 Second

Liberty Lines chiarisce le informazioni emerse da alcune testate giornalistiche in merito alla capienza della propria flotta

In merito alle notizie apparse su alcune testate locali relative alla capienza a bordo dei mezzi della propria flotta, Liberty Lines precisa che l’incremento della percentuale di riempimento concessa dalle normative, dal 50% attuale all’80% secondo quanto riportato, è, al momento, non ancora supportato dai necessari provvedimenti legislativi.

La compagnia è a conoscenza del fatto che il governo regionale ha già interessato le competenti istituzioni nazionali per raggiungere rapidamente l’obiettivo. Si ricorda che a regolare la materia è il D.L. 52 del 22 aprile 2021, che proroga a tutto il 31 luglio 2021 le disposizioni del DPCM del 2 marzo 2021, e che pertanto per modificare il quadro normativo attuale è necessario un intervento a livello nazionale.

Liberty Lines si augura naturalmente che le condizioni di progressiva e rapida uscita dall’emergenza causata dalla pandemia consentano di superare le limitazioni attualmente in vigore, rispondendo alle legittime esigenze di residenti ed operatori, soprattutto nell’imminenza della partenza della stagione turistica, momento fondamentale per le economie dei territori in cui opera.

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Festa della Repubblica, su Cine34 Baaria e Ladri di Biciclette

Mar Giu 1 , 2021
Dai colori di Giuseppe Tornatore al bianco e nero di Vittorio De Sica. Da un capolavoro corale e visionario, al manifesto al manifesto neorealista premiato con l’Oscar. Storie, memoria e fantasia per celebrare 75 anni di Repubblica.