Press "Enter" to skip to content

Ballottaggi amministrative in Sicilia 2019: ecco i nuovi sindaci di Caltanissetta, Gela, Castelvetrano, Mazara del Vallo e Monreale

I ballottaggi a Caltanissetta, unico capoluogo al voto, premiano i grillini: Roberto Gambino (M5S) è sindaco con il 58,85%, superando Michele Giarratana del centrodestra (41,15%).

A Gela vince Lucio Greco (sostenuto da Forza Italia, Pd e liste civiche) sul leghista Giuseppe Spata.

Anche a Castelvetrano c’è stato il sorpasso del candidato cinquestelle: Enzo Alfano, in svantaggio al primo turno di due punti, surclassa l’ avversario civico Calogero Martire.

A Mazara del Vallo prevale di poco Salvatore Quinci (centrosinistra e liste civiche) sul leghista Giorgio Randazzo: Quinci ha ottenuto 10.803 voti (52,41%) e Randazzo 9.808 (47,59%).

A Monreale netta affermazione di Alberto Arcidiacono (oltre il 56%) di DiventeràBellissima, che ha la meglio sul rivale Pietro Capizzi (moderati, Pd e civici assieme), regalando una soddisfazione al governatore Nello Musumeci.

L’affluenza media nei cinque Comuni chiamati al voto è stata del 43,60 per cento: sceso vistosamente il numero dei votanti rispetto al primo turno (58,98 per cento).

Condividi

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mission News Theme by Compete Themes.