“Angry Birds 3D Live Game, il videogioco più scaricato al mondo arriva a Palermo

Read Time1 Minute, 42 Second

Per tre giorni, da venerdì 18 a domenica 20 ottobre, tutti potranno divertirsi con il videogioco più famoso al mondo (oltre 4 miliardi di download), dal quale sono stati tratti una serie televisiva animata e, visto il successo, anche due film per le sale cinematografiche. Gli Angry Birds, vivono su un’isola felice ma sono costretti a difendersi dall’ invasione di alcuni maialini, questi ultimi infatti vogliono rubare e mangiare le loro uova.

L’appuntamento col videogioco è in piazza Fashion  presso il centro commerciale Forum, dove sarà allestita un’area dedicata che accoglierà il pubblico all’interno di un luogo interattivo, ricco di sorprese, colorato e tecnologico. Lo spazio arredato con pannelli che richiamano le scene del gioco permetterà, ad adulti e bambini, di scegliere sotto la guida degli animatori l’attività preferita. Ci sarà un’area per le attività manuali e didattiche, con Memory gigante, un laboratorio per creare e colorare il personaggio preferito, un tiro al bersaglio per i piccoli fan di Angry Birds e la possibilità di usare dei tablet per giocare online al videogioco ufficiale.

All’interno del villaggio saranno presenti anche i protagonisti del gioco gli inseparabili amici Red e Chuck che, per l’occasione, saranno riprodotti in versione peluche fino a raggiungere un’altezza che sfiora i due metri, i due pennuti “arrabbiati”, di colore rosso uno e giallo l’altro, saranno a disposizione del pubblico per scattare delle foto.

Per tutti i bambini e le bambine che parteciperanno ai giochi ci sarà una sorpresa da portare a casa, dei piccoli gadget brandizzati Angry Birds. La partecipazione al gioco è gratuita, previa iscrizione al front desk posizionato in prossimità dell’area di ingresso.

Il villaggio Angry Birds 3D Live Game ospiterà i visitatori di Forum Palermo nei seguenti orari:venerdì, sabato e domenica dalle ore 16 alle 20. Sabato e domenica l’area resterà aperta, oltre che nel pomeriggio, anche la mattina dalle ore 10 alle 12.

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

La Natività rubata del Caravaggio riletta dagli artisti contemporanei. La mostra a Palermo

Gio Ott 17 , 2019
Non metabolizzare il lutto. E l’unico modo per farlo, è quello di “rileggere” la Natività scomparsa del Caravaggio – rubata 50 anni fa dall’Oratorio di san Lorenzo, a Palermo -, tramite il linguaggio contemporaneo.