Valentina Ferragni presenta la sua prima collezione di gioielli

Read Time1 Minute, 4 Second

Una Ferragni non era abbastanza nel mondo della moda. In principio fu Chiara Ferragni, il suo impero multimediale e poi quello fashion, poi il cinema, dopo chissà cosa. A seguire le sue orme, le sorelle, Francesca e Valentina, la prima come ambassador, la seconda come influencer e ora anche designer.

La piccola di casa Ferragni debutta ufficialmente come designer di gioielli con il brand Valentina Ferragni studio: con post e stories su Instagram, il neo brand si presenta con un’estetica semplice ma accattivante, frizzante come lo stile della giovane influencer. I gioielli sono tutti rigorosamente made in Italy, tutti realizzati con argento 925 e placcature in oro 24kt (anche in  nichel free con trattamento antiossidante), e vogliono essere una risposta quotidiana per tutte le donne amanti dei gioielli, eleganti ma che nei loro look quotidiani non rinunciano ad una chiave pop.

Per questa collezione, che verrà venduta esclusivamente online a partire dal 15 settembre, la piccola delle Ferragni ha puntato tutto su un modello che richiama alla sua sfera privata, intima: l’orecchino Uali, nomignolo con cui viene chiamata la designer da amici e parenti, gioiello componibile con altri pezzi che verranno svelati, ma che può essere indossato anche da solo.

Sarà un successo? Non resta che aspettare la prossima stories.

Cristina Izzo

Press Office, Press Reviewer, Web Content Creator, Collaborator for LaTuaNotizia,

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

"Tutti a scuola": l'inaugurazione dell'anno scolastico in diretta su RaiUno con il presidente Mattarella

Sab Set 12 , 2020
Rai1 e Ministero dell’Istruzione in collaborazione con Rai Quirinale presentano un appuntamento, giunto ormai al ventesimo anno, che inaugura l’anno scolastico alla presenza degli studenti, dei professori e di tutto il personale didattico con l’intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina.

Non perderti anche