Obi-Wan Kenobi: Disney svela il cast del prossimo prodotto Star Wars

Read Time2 Minute, 16 Second

Qualche mese fa Disney+ aveva annunciato un ricco palinsesto di serie TV connesse all’Universo della Galassia lontana lontana, la cui mirabolante epopea si è sviluppata dal 1977, con l’uscita del primo film Star Wars – Una nuova speranza, e giunto in Italia con il titolo Guerre Stellari. La serie TV di cui la Disney ha annunciato il cast è Obi-Wan Kenobi che, come da titolo, sarà incentrata sulle imprese del Cavaliere e Maestro Jedi Obi-Wan Kenobi, mentore di Anakin Skywalker, divenuto il celeberrimo Darth Vader della Trilogia Originaria.

Giocando probabilmente sul fattore nostalgia dei fan più accaniti, il cast vede il ritorno nell’Universo di Star Wars sia di Ewan McGregor, già volto di Obi-Wan Kenobi nella seconda Trilogia (episodi I, II e III), sia di Hayden Christensen, che ha interpretato Anakin Skywalker/Darth Vader al fianco di McGregor.

Ewan McGregor che interpreta il Maestro Jedi Obi-Wan Kenobi

Joel Edgerton e Bonnie Piesse interpreteranno invece Owen e Beru Lars, ovvero il fratellastro di Anakin con la compagna, che alleveranno Luke Skywalker, figlio di Anakin, dopo la nascita di Darth Vader e il crollo della Repubblica Galattica, con la costituzione dell’Impero (episodio IV).

Altro nome di spicco è Indira Varma, che ha prestato il volto a Ellaria Sand nella saga di Game of Thrones. I nomi che sono stati annunciati sono Rupert Friend, Simon Kessel, O’Shea Jackson Jr., Sung Kang, Benny Safdie, Kumail Nanjiani e Moses Ingram.

Le riprese dovrebbero iniziare ad Aprile o Maggio a Los Angeles.

Il cast presentato in una infografica di Disney+

Il ventaglio di serie TV su cui la Disney ha annunciato di voler lavorare si riferiscono a Lando (serie TV sul contrabbandiere Lando Calrissian, amico del leggendario Han Solo), A Droid Story (serie di corti che indagano più a fondo nelle storie di droidi della Galassia), Ahsoka (allieva di Anakin Skywalker e poi “reietta” Jedi, presente nelle serie animate Star Wars – The Clone Wars e Star Wars – Rebels, comparsa anche in The Mandalorian, interpretata da Rosario Dawson), Rangers of the New Republic (un tuffo nella nuova Repubblica Galattica, dopo la caduta dell’Impero), The Bad Batch (serie animata incentrata sulle avventure di una squadra di cloni d’assalto, già visti all’azione nella serie animata Star Wars – The Clone Wars), The Acolyte (secondo i rumors narrerà degli ultimi anni dell’Alta Repubblica), infine Andor (incentrato sul personaggio di Cassian Andor, già presente nel film Rogue One) e Visions (corti sullo stile manga).
Altra novità è il film Star Wars – Rogue Squadron, un rimando allo squadrone di piloti di Luke Skywalker.

Sono numerose le novità promesse dalla Disney, e il cosiddetto hype, l’attesa trepidante degli appassionati, non tarda a farsi avvertire.

Antonino Mangano

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Denise Pipitone: a Chi l'ha visto focus sulla ragazza russa rapita da piccola

Mer Mar 31 , 2021
Un caso che senza dubbio ci tiene con il fiato sospeso quello relativo alla scomparsa di Denise Pipitone. Quando pensiamo a Denise ricordiamo anche le altre persone scomparse, tantissime, delle quali non conosciamo l’esistenza. Per associazione di età e luogo, viene in mente ad esempio il caso di Angela Celentano.