Teatro dei 3 Mestieri: al Museo Regionale in scena Orapronobis di Rino Marino con Fabrizio Ferracane

Read Time1 Minute, 20 Second

Terzo appuntamento con la rassegna REstate al Mume 2021 organizzata dal Teatro dei 3 Mestieri.

Venerdì 30 luglio alle ore 21.30 la suggestiva terrazza del Museo Regionale di Messina ospiterà lo spettacolo Orapronobis di Rino Marino che vedrà protagonista l’attore Fabrizio Ferracane.

Lo spettacolo che è stato finalista nel 2014 del Premio Rete Critica, sarà preceduto alle ore 18.30 dalla presentazione del libro Tetralogia del Dissenno di Rino Marino che si svolgerà alla Sala Fasola di via San Filippo Bianchi, alla presenza dell’autore, della curatrice Vincenza Di Vita, Giusi Arimatea, che ha curato la postfazione e l’attore Fabrizio Ferracane. Il libro è edito da Editoria& Spettacolo.

Presentazione Orapronobis: 

Un pover’uomo, un residuo d’umanità “malata”, in una dimensione onirico-allucinatoria, al cospetto di un alto prelato (incarnato dalla muta immobilità di un fantoccio), scioglie un lamento disperato, che si alza come una preghiera profana, in un siciliano arcaico, attraverso le poste di un rosario dolente e sarcastico, che si fa violenta invettiva, spietato atto d’accusa alla corruzione e al “sacrilegio” del potere ecclesiastico, fino a culminare nella tragica rievocazione di un’esistenza misera e marginale, in una struggente antitesi tra sogno e realtà. 


Importante la prenotazione 090.622505 – whatsapp 349.8947473

Apertura botteghino ore 20:00
Chiusura botteghino ore 21:15

ORAPRONOBIS 

drammaturgia e regia Rino Marino
con Fabrizio Ferracane 
voci off Rino Marino, Annamaria la Barbera, Cristina Perrone, Ermelinda Palmeri – scene e costumi Rino Marino – assistente scenografo Liborio Maggio – effetti sonori Rudy Pusateri, Antonio Bonanno – produzione Associazione Culturale Sukakaifa – foto Salvino Martinciglio – grafica, info e stampa Vincenza Di Vita.

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Cortile Teatro Festival riconosciuto dal Ministero dei Beni Culturali: "traguardo che premia 10 anni di lavoro"

Mer Lug 28 , 2021
Il Cortile Teatro Festival è stato ammesso tra i festival teatrali riconosciuti dal Ministero dei Beni culturali. Un traguardo importantissimo e prestigioso che premia in campo nazionale la qualità e la costanza di un’attività, organizzata dall’associazione “Il Castello di Sancio Panza”, che proprio quest’anno festeggia l’edizione del decennale.