“La compagnia del cigno 2”: nuovo appuntamento in prima serata. Le ANTICIPAZIONI del 18 aprile

Read Time1 Minute, 25 Second

Nuove storie e nuove sfide attendono i sette giovani musicisti del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano che, guidati come sempre dall’inflessibile Maestro Marioni (Alessio Boni), tornano su Rai1 nella seconda puntata della serie “La Compagnia del Cigno”

In prima serata, domenica 18 aprile alle 21.25, tornano i ragazzi de “La compagnia del cigno 2”.

ANTICIPAZIONI “LA COMPAGNIA DEL CIGNO” NUOVI EPISODI


Nel primo episodio dal titolo ‘Diventare grandi’, Teoman ha deciso di diventare uno degli insegnanti del Conservatorio Verdi. La cosa sembra far felici tutti, eccetto Marioni che, sebbene dissimuli tranquillità, non riesce completamente a fidarsi dell’ex amico. Intanto per la Compagnia ci sono importanti novità, ma quella che dovrebbe essere una bella notizia per Matteo e Sofia, sconvolge le rispettive famiglie. Anche Matteo, dopo un primo momento di gioia, è sopraffatto dalla paura per il futuro che lo aspetta tanto da compromettere la sua storia con Sofia. E mentre Barbara deve fare i conti con una dolorosa relazione del passato, Sara e Rosario vivono i loro primi amori.

Nel secondo, invece, intitolato ‘Saper tornare indietro’, Sofia ha perso la fiducia nel suo rapporto speciale con Matteo. Grazie al sostegno dei due Danieli, della Compagnia e del Maestro Marioni, il ragazzo però capisce il valore di ciò che potrebbe perdere. Robbo intanto non riesce ad ignorare l’attrazione che prova per Natasha, la figlia del nuovo compagno della madre e Sara si lascia, suo malgrado, andare all’amore. Nel frattempo, Luca e Teoman portano i ragazzi ad una prima esibizione di successo, gli atteggiamenti del nuovo maestro però continuano a essere ambigui soprattutto nei confronti di Irene anche se nessuno, eccetto Luca, sembra rendersene conto.

Fonte: Rai.it

 

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Stretto di Messina: siglata l'intesa fra l'Autorità Portuale e Sogesid sulla bonifica della zona Falcata

Dom Apr 18 , 2021
Sarà aggiornato e integrato il Piano di caratterizzazione ambientale, poi analisi e modelli con una prima identificazione degli interventi di bonifica. Mega: “Riqualificazione di questa area è un obiettivo strategico dell’AdSP”. Gallo: “Affianchiamo l’istituzione con il lavoro tecnico per raggiungere risultati”. Floridia: “Zona Falcata gioiello dal valore inestimabile da restituire […]

Non perderti anche