Stasera in TV: “La stagione della caccia” per il ciclo “C’era una volta Vigata”

Read Time1 Minute, 24 Second
Dalla pagina C’era una volta Vigata

Questa sera, alle 21 e 25, su RaiUno il nuovo capitolo della serie evento C’era una volta Vigata: “La stagione della caccia”. Il primo capitolo, “La mossa del cavallo”, andò in onda nel 2018 riscuotendo molto successo tra i telespettatori. Al centro, l’immaginario mondo di Vigata descritto da Andrea Camilleri, nel suo perfetto stile incentrato su alcune morti misteriose e apparentemente casuali.

“La stagione della caccia”, una storia siciliana, è prodotta da Palomar in collaborazione con Rai Fiction, prodotta da Carlo Degli Esposti e Nicola Serra con Max Gusberti. Firmano la sceneggiatura, insieme ad Andrea Camilleri, Francesco Bruni e Leonardo Marini. Nel cast Francesco Scianna, Miriam Dalmazio, Tommaso Ragno, Ninni Bruschetta, Giorgio Marchesi, Alessio Vassallo e con la partecipazione di Donatella Finocchiaro.

Con la regia di Roan Johnson, rivivremo la Sicilia ragusana di fine ‘800 nella location della loggia S. Maria Maggiore ad Ispica, i vicoli di Scicli, il convento di S. Maria delle Grazie a Modica e le storiche ville nobiliari della campagna iblea.

Questa storia di uomini e di patriarcato racconta le vicende della nobile famiglia Peluso, che si trova a dover affrontare diverse morti misteriose, dopo l’arrivo in paese di Alfonso “Fofò” La Matina, farmacista e figlio di un contadino esperto in erbe miracolose. I componenti della famiglia Peluso periscono uno ad uno: qualcuno morso da una vipera, altri di crepacuore o di avvelenamento. Il nucleo si ritrova decimato in men che non si dica, prede i membri del nucleo familiare, da qui l’associazione con il mondo della caccia.

“La stagione della caccia” è un film tratto dall’omonimo romanzo storico edito da Sellerio, caratterizzato dal riconoscibile tocco di Andrea Camilleri.

Antonella Trifirò

Giornalista pubblicista, appassionata di lettura e scrittura in tutte le forme. Scrivere per vivere e raccontare.

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Laura Ferrara: "Forza Italia spieghi perché sostiene candidato condannato per frode in Moldavia"

Mar Feb 26 , 2019
“Sostenere la campagna elettorale di un uomo d’affari accusato di frode per un miliardo di dollari è grave ed esige spiegazioni chiare. Una inchiesta giornalistica di Politico svela che l’europarlamentare di Forza Italia Fulvio Martusciello avrebbe appoggiato Ilan Shor, in corsa per le elezioni in Moldavia nonostante la sua condanna […]

Non perderti anche