La Campana di Piazza Timpanaro si accende d’oro: anche Tortorici partecipa alla campagna a sostegno dell’oncoematologia pediatrica

Read Time2 Minute, 15 Second

Dal 20 al 26 settembre 2021 si tiene la nuova edizione della campagna di sensibilizzazione “Accendi d’Oro, Accendi la Speranza”, promossa a livello mondiale da Childhood Cancer International in occasione del “Settembre d’Oro dell’oncoematologia pediatrica” al fine di riconoscere apertamente la forza, il coraggio e la resilienza dei bambini e dei teenager colpiti dalla malattia, difendere i loro diritti e quelli dei loro caregiver.

Per “accendere” l’attenzione delle istituzioni e della popolazione sulle problematiche del cancro in età pediatrica molte città illumineranno di luce dorata monumenti, luoghi simbolo e di interesse.

Settembre è il mese scelto da Childhood Cancer International – CCI – per accendere l’attenzione di tutti sulle problematiche e sui diritti di tutti i bambini e gli adolescenti malati di cancro attraverso l’illuminazione di luce dorata di edifici, monumenti e punti simbolici di paesi e città in tutto il mondo, e la distribuzione pubblica, nei luoghi di cura e nelle case d’accoglienza del Nastrino dorato, simbolo dell’Oncoematologia Pediatrica. L’oro è il colore scelto per rappresentare la loro forza, il coraggio e la resilienza.

CCI è una rete mondiale di genitori riuniti in centinaia di associazioni presenti in 5 continenti per difendere il diritto alle cure e alla buona qualità di vita di tutti i bambini e gli adolescenti malati, assistere il nucleo famigliare, spingere la ricerca. In Italia è rappresentata dalla Federazione di Associazioni di Genitori Oncoematologia Pediatrica – FIAGOP Onlus.

Anche la provincia di Messina partecipa a questo evento grazie all’Associazione Siciliana Leucemia, i paesi che partecipano sono Acquedolci che ha illuminato il Castello Cupane e Tortorici che ieri pomeriggio ha illuminato la Campana di Piazza Timpanaro.

Il paese oricense, rispondendo all’appello della FIAGOP e dell’Associazione Siciliana Leucemia, lascerà illuminato il monumento fino al 26 settembre con lo scopo di accendere l’attenzione sull’impatto del cancro dei bambini e degli adolescenti e sulle loro famiglie.
Il mese di settembre è il mese in cui si indossa il nastro d’oro, il simbolo del cancro infantile riconosciuto a livello internazionale, per sensibilizzare l’opinione pubblica. L’oro simboleggia quanto siano preziosi bambini e adolescenti colpiti dal cancro pediatrico.

Con una maggiore sensibilizzazione sul cancro infantile, si avranno maggior consapevolezza dei primi sintomi, diagnosi più precoci, un aumento dei finanziamenti alla ricerca, terapie più adatte e più mirate ai bambini e, in ultima analisi, un miglioramento nei risultati di cura dei bambini con diagnosi di cancro pediatrico.

Con una maggiore sensibilizzazione sul cancro infantile, si avranno maggior consapevolezza dei primi sintomi, diagnosi più precoci, un aumento dei finanziamenti alla ricerca, terapie più adatte e più mirate ai bambini e, in ultima analisi, un miglioramento nei risultati di cura dei bambini con diagnosi di cancro pediatrico.

Daniela Musarra

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

AltaRoma sbarca alla Milano Fashion Week

Mer Set 22 , 2021
Si sono accesi i riflettori sulla Milano Fashion Week: dopo un anno di eventi in digitale, finalmente si ritorna in presenza. Si ritorna ad ammirare le collezioni, a godere del glamour live e non più dietro uno schermo. Milano non è solo grandi nomi e party, è anche una vetrina […]