Living Zara, il progetto di social shopping

Read Time1 Minute, 26 Second
Photo – Standard UK

Quante volte è capitato a ciascuno di entrare in un negozio con l’inebriante desiderio di fare shopping, svanito davanti all’interesse per numerosi capi di abbigliamento, scarpe e accessori, tanto potente da dimenticare cosa si volesse acquistare? Non è mai successo di sedersi davanti allo schermo del pc o dello smartphone, consultare un e-commerce e passare sempre più confusamente tra la sezione ultimi arrivi, trend da non perdere e saldi? Non avremmo tanto voluto qualcuno che ci consigliasse, proponendoci qualcosa che unisse in se il trend di stagione con qualcosa che ci stesse veramente bene?

Qualcuno più disinteressato di un’amica, più obiettivo di un parente? Qualcuno magari come un personal shopper. Figura ben più nota oltreoceano, la personal shopper non è una figura diffusa nei negozi italiani, anche se adesso le cose potrebbero cambiare. Recentemente, Zara, famoso brand spagnolo molto amato dal pubblico italiano ha svelato Living Zara: il progetto, dotato anche di profilo Instagram (@livingzara),  offre una nuova prospettiva dello shopping online. Settimanalmente, Livin Zara inviterà influencer, addetti ai lavori  del mondo della moda, icone di stile e personalità di spicco dell’arte, della musica e dell’architettura, a pubblicare contenuti esclusivi con protagonisti i capi dell’ultima collezione di Zara: ogni look, ogni mood, declinato secondo il proprio stile. Questo permetterà agli utenti di confrontarsi con stili e fonti diverse, permettendo un’interpretazione sempre diversa e unica di uno stesso capo. Al debutto di Living Zara hanno partecipato ben tre volti noti dello streetstyle della Grande Mela: Courtney Trop (@alwaysjudging), le gemelle Molly Blutstein (@accidentalinfluencer) e Reese (@double3xposure).

Non sapere cosa indossare o come abbinare i capi tra loro non sarà più una scusa plausibile.

Cristina Izzo

Press Office, Press Reviewer, Web Content Creator, Collaborator for LaTuaNotizia,

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Milazzo, al via la messa in sicurezza dell'arenile di Vaccarella

Gio Apr 18 , 2019
Hanno preso il via i lavori della messa in sicurezza dell’ arenile di Vaccarella, attraverso il ripristino dei quattro cunettoni di deflusso delle acque bianche presenti nello specchio d’ acqua compreso tra Santa Maria Maggiore e il tratto terminale del Borgo marinaro. A eseguirli la ditta Majolino Domenico di Messina. […]

Non perderti anche