Read Time4 Minutes, 42 Seconds
L’assessorato comunale alla Pubblica Istruzione e Cultura e Amnesty International Sicilia promuovono un corso di formazione gratuita per docenti consistente in un workshop diretto ai ragazzi di ogni ordine e grado, letture ai bambini, la proiezione di film ed una piccola mostra rivolta a tutta la cittadinanza. L’evento si svolgerà da lunedì 11 a sabato 16, a S. Maria Alemanna. Tema delle attività formative ed educative è la dichiarazione universale dei diritti umani. Per informazioni, iscrizioni e partecipazione inviare e-mail all’indirizzo ai.sicilia@amnesty.it o un sms, un messaggio whatsApp o telegram al 3338152750.
Il programma prevede
  • Lunedì 11, dalle ore 9.30 alle 13.30, “Primi Passi” formazione di Amnesty International rivolta ai docenti di ogni ordine e grado (primo modulo). Il corso è rivolto agli insegnanti di ogni ordine e grado che desiderano intraprendere o implementare un lavoro che metta i diritti umani al centro del loro percorso di insegnamento. L’obiettivo è quello di aiutare gli insegnanti ad avere un approccio globale alla cultura dei diritti umani all’interno del contesto scolastico, utilizzando i diritti umani come quadro di riferimento e di lettura critica della realtà, sia quella locale, in cui si vive quotidianamente a contatto con l’altro, sia quella globale, in cui si vive spesso in modo inconsapevole; conoscere e avere consapevolezza che i diritti umani appartengono a tutti e della loro importanza nella vita di ognuno è infatti il primo passo verso una cultura dei diritti umani.

– a titolo gratuito – Attività accreditata ai sensi della direttiva MIUR n.            170/2016 per la formazione del personale docente.

    Ore 14 -18

     “Primi Passi” formazione di Amnesty International rivolta ai docenti        di ogni ordine e grado (secondo modulo)

  • Martedì 12
    ore 10.30 – 12.30 – posti esauriti –
    “Brave!” Workshop di studio per il biennio delle scuole secondarie di secondo grado.
    Dalla dichiarazione universale dei diritti umani, allo studio dei casi, alla preparazione degli appelli per la tutela dei diritti umani. Un breve percorso che dal sapere porta al saper fare e così al saper essere.
    Ore 17
    “Rights today”. Conferenza pubblica di presentazione di Amnesty International e dell’attivismo al mondo scuola, alle associazioni, alle istituzioni, alla cittadinanza. Con la partecipazione dell’attivista bielorusso Andrei Zavalei.
    Inaugurazione della mostra “Resistance/Relisience” (disponibile fino a venerdì 15 febbraio). ingresso gratuito.
  • Mercoledì 13
    ore 10.30 – 12 posti esauriti –
    “Brave!” Workshop di studio per il triennio delle scuole secondarie di secondo grado.
    Dalla dichiarazione universale dei diritti umani, alle storie dei difensori e delle difensore dei diritti. Una carrellata per l’attualità che si conclude con una piccola mobilitazione. Un percorso logico ideale di introduzione per il quarto anno ai diritti umani attraverso l’esperienza e di panoramica riflessiva per i ragazzi che preparano la maturità.
    Ore 14.30 – 18.30
    “Primi Passi”. Formazione di Amnesty International rivolta ai docenti di ogni ordine e grado (terzo modulo)
    Ore 19.15
    Film: Nostalgia della Luce di Patricio Guzmán.
    Cile, deserto di Atacama. Astronomi di tutto il mondo si radunano a tremila metri di altitudine per osservare le stelle. Nel frattempo, mentre gli astronomi esaminano le galassie distanti in cerca della vita extraterrestre, ai piedi dell’osservatorio un gruppo di donne scava la terra del deserto in cerca dei propri parenti scomparsi sotto il regime di Pinochet. Nel deserto, infatti, il calore del sole mantiene intatti i resti umani: quelli delle mummie, degli esploratori, dei minatori e dei prigionieri politici della dittatura. ingresso gratuito.
  • Giovedì 14
    ore 9.30 -13.30 – posti esauriti –
    “Azione Urgente Kids!”. Workshop sulla campagna “Coraggio” per i ragazzi della seconda e terza classe della scuola secondaria di primo grado. Percorso laboratoriale, costellato di esercizi e di attività logico deduttive dedicato alla dichiarazione universale dei diritti umani e ai difensori e alle difensore dei diritti umani.
    Ore 14.30 – 18.30
    “Primi Passi”. Formazione di Amnesty International rivolta ai docenti di ogni ordine e grado (quarto modulo).
    Ore 19.15
    Film: Libere, disobbedienti, innamorate (In between) di Maysaloun Hamoud, Israele, Francia.
    Trama: Layla, Salma e Nuur vivono a Tel Aviv. Giovani donne libere nello spirito che desiderano vivere una vita che rispecchi i loro sogni e le loro esigenze. La loro storia personale è fortemente radicata alle tradizioni: la famiglia di Salma è cattolica, quella di Layla laica, Nuur musulmana. Le ragazze, dovranno fare i conti con le loro origini, con le loro famiglie rigidamente conservatrici e con la società (come ricorda Wissam a Layla, “qui non siamo in Europa”), al fine di trovare la loro strada. Ingresso gratuito.
  • Venerdì 15
    ore 9.30 – 13.30 – posti esauriti –
    “Azione Urgente Kids!”. Workshop sulla Campagna “Coraggio” per i bambini dell’ultima classe della scuola primaria e della prima classe della scuola secondaria di primo grado. Con la lettura della fiaba “Storia di un re , di un chiodo e di una risata” intercalato da momenti di riflessione ed esercitazione i ragazzi verranno accompagnati verso i concetti di coraggio, resilienza, giustizia.
    Ore 14.30 – 18.30
    “Primi Passi”. Formazione di Amnesty International rivolta ai docenti di ogni ordine e grado (quinto modulo).
    Ore 19.00
    Film: L’Insulto di Ziad Doueiri.
    Premiato al Festival di Venezia con la Coppa Volpi per la miglior interpretazione maschile. Candidato dal Libano come miglior film dell’anno, è arrivato fra i cinque candidati all’Oscar 2018.
    Trama: A causa di un banale incidente, tra il libanese cristiano Tony e il rifugiato palestinese Yasser nasce un forte conflitto che li porta a scontrarsi in tribunale. Quella che poteva essere una semplice questione privata tra i due si trasforma in un conflitto profondo che diventa un caso nazionale, dividendo un intero paese segnato da culture e religioni diverse. (ingresso gratuito)
  • Sabato 16
    ore 9 -11 – posti esauriti –
    Lettura animata di fiabe per i diritti umani per i bambini delle classi terze e quarte delle scuole primarie. Un primo approccio divertente ai diritti umani attraverso a lettura giocosa delle fiabe.
    ore 18
    Mobilitazione: Il coraggio di difendere i diritti umani (Piazza Duomo).
0 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close