“Lo spazio di un mattino”: il libro dell’antropologo messinese Dario Piombino-Mascali

Read Time44 Second

Nel centenario della morte di Rosalia Lombardo, la bambina imbalsamata dei Cappuccini, l’antropologo Dario Piombino-Mascali prende le mosse dalla storia e dalle indagini sulla Bella Addormentata di Palermo per compiere un viaggio attraverso l’infanzia e le sue declinazioni.

Un’infanzia ancora troppo spesso negata, in cui lo studio scientifico e i diversi contesti culturali diventano un ponte per una riflessione più ampia sul diritto a essere bambini, in ogni epoca storica e in ogni luogo geografico.

L’autore è partito da questi presupposti per approdare al suo nuovo libro, “Lo spazio di un mattino”, edito dalla Dario Flaccovio Editore.

La prima presentazione del volume in provincia di Messina si terrà giovedì 19 Agosto alle 21.00 presso la pizzeria ArteLievito di Pace del Mela, in piazza Maria SS Visitazione. Dialogheranno con l’autore la giornalista e scrittrice palermitana Alessia Franco e la docente universitaria e saggista Katia Trifirò. 

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Alice Valenti e il potere dell'arte, performance ad Alì Terme

Mar Ago 17 , 2021
Come far rinascere un luogo dismesso, come il deposito di natanti all’ingresso di Alì Terme? Due grandi opere di street art realizzate da Alice Valenti e da Giovanni Castro, in arte, Ilai Nawe faranno da protagoniste a questo evento ricco di tanti altri appuntamenti con l’arte circense, la giocoleria, il […]