Antonella Ruggiero e il Coro Lirico Siciliano per una notte di magia alla Villa Bellini di Catania

Read Time2 Minute, 8 Second

Dai ritmi argentini di Ramirez sino ai capolavori immortali della “signora” della musica leggera per un evento esclusivo per la Città etnea

Il prossimo 25 Agosto, alle 21.30, presso il cuore verde della Città etnea, gli imponenti Giardini Bellini, il Festival Lirico dei Teatri di Pietra proporrà un evento esclusivo e imperdibile con la partecipazione di Antonella Ruggiero.

Special portraits of special People

Catania, dopo un ventennio di assenza, si appropria della grande musica presso la Villa Bellini grazie alla tenacia e alla forza organizzativa del Coro Lirico Siciliano (ente promotore dell’ormai consolidato e apprezzato Festival dei Teatri di Pietra) e dell’amministrazione comunale.

Antonella Ruggiero insieme al Coro Lirico Siciliano, diretto da Francesco Costa, regaleranno al pubblico siciliano un concerto che si preannuncia vulcanico e straordinario.

A aprire la kermesse concertistica i travolgenti ritmi argentini di A. Ramirez (con la partecipazione di Ruben Micieli al pianoforte e la formazione orchestrale in residence del Coro Lirico Siciliano) che saranno interpretati in una versione suggestiva e innovativa dalla “Signora” della musica leggera.

Non mancheranno i cavalli di battaglia che hanno reso Antonella Ruggiero un’icona della tradizione musicale italiana e che saranno eseguiti in una particolare chiave acustica, con arrangiamento per voce solista, pianoforte e coro lirico; da “Vacanze romane” a “Ti sento” per poi passare a “Cavallo bianco” e a “Amore lontanissimo“.

Il ricco e accattivante programma includerà anche alcune tra le più frizzanti e immortali canzoni del novecento italiano: da Parlami d’amore Mariù Non ti scordar di me, da Amapola alla celeberrima Mattinata di R. Leoncavallo.

Un evento unico per un Festival che si è già affermato tra le manifestazioni di prestigio e di rilievo artistico a livello nazionale e internazionale e definito come la stagione più “cool” dell’Estate Siciliana 2020.

Il Festival Lirico dei Teatri di Pietra, riconosciuto come iniziativa di alto rilievo culturale e artistico, si svolge sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo e delle più importanti cariche istituzionali italiane, il Patrocinio del Pontificium Consilium de Cultura, della Regione Siciliana, Assessorato Regionale Turismo, Sport e Spettacolo e Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, della Rai Sicilia, del Comitato Pietro Mascagni, della Fondazione Verona per l’Arena e della Confederazione Italiana Archeologi.

Biglietti disponibili sui siti ticketone.it, tickettando.it, ctbox.it, boxoffice.cpsmusic.com e presso tutti i punti vendita TicketOne, Tickettando, Box Office Sicilia sul territorio nazionale.

Informazioni ai numeri +39 351 546 0236 (anche WhatsApp), 892 101, 091 332 508, 095 7 225 340

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Maurizio Marchetti racconta le “Strane storie” per Promontorio Nord, la rassegna di teatro al tramonto di Capo Rasocolmo

Mar Ago 25 , 2020
Prosegue, con uno spettacolo in prima assoluta dell’attore messinese, la rassegna curata da Roberto Zorn Bonaventura. In scena anche il cantante arabo Faisal Taher