Contaminazioni tra pop e lirica a Siracusa e Tindari, con il Coro Lirico Siciliano e Mario Venuti

Read Time2 Minute, 26 Second

Due appuntamenti imperdibili al Teatro greco di Siracusa e al Teatro greco di Tindari

Il Festival Lirico dei Teatri di Pietra, promosso dal Coro Lirico Siciliano, ritorna il prossimo 9 Agosto, alle ore 21, dopo il successo della prima edizione, presso il magico Teatro greco di Siracusa con uno spettacolo unico: ITALIAN LOVE SONGS, contaminazioni tra pop e lirica con la straordinaria partecipazione di MARIO VENUTI.

Mario Venuti è, senza dubbio, uno dei più apprezzati cantautori del nostro tempo; un artista completo e poliedrico, che ha scritto brani tra i più famosi e interessanti degli ultimi anni e che interpreterà alcuni brani della tradizione italiana e straniera in una particolare chiave acustica, con arrangiamento per voce solista, pianoforte e coro lirico.

La serata prevederà un omaggio alla Canzone Italiana: le immortali melodie che hanno suggellato la tradizione artistica e culturale del “Bel Paese“. Un viaggio in musica tra le più celebri pagine del ricco e amato repertorio nel Novecento italiano musicale: da Tosti a De Curtis, da Leoncavallo a Bixio.

Arte, storia, musica le componenti della serata evento, per far rivivere le passioni, le emozioni, le suggestioni e i sentimenti delle più struggenti pagine del repertorio della Canzone Italiana: contaminazione tra pop d’autore e lirica. Un concerto sperimentale, attraverso cui sarà possibile ascoltare – per la prima volta in assoluto – il cantautore siciliano cimentarsi con l’interpretazione dei classici della tradizione popolare come Mamma, Non ti scordar di me, Parlami d’amore Mariù, etc, arrangiati per voce pop solista e coro lirico.

Protagonista dello spettacolo sarà il Coro Lirico Siciliano diretto dal suo direttore stabile Francesco Costa; ad accompagnare il complesso corale, con la partecipazione della voce solista di Mario Venuti, sarà il giovane pianista Ruben Micieli, virtuoso interprete del repertorio pianistico già vincitore di numerosi concorsi a livello nazionale e internazionale e acclamato dal pubblico e dalla critica.

Il 13 agosto alle ore 21, lo spettacolo – evento si sposterà a Tindari dove inaugurerà la 64ma edizione del TINDARI FESTIVAL presso la suggestiva cavea del Teatro greco.

Il Festival Lirico dei Teatri di Pietra, riconosciuto come iniziativa di alto rilievo culturale e artistico, si svolge sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo e delle più importanti cariche istituzionali italiane, il Patrocinio del Pontificium Consilium de Cultura, della Regione Siciliana, Assessorato Regionale Turismo, Sport e Spettacolo e Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, della Rai Sicilia, del Comitato Pietro Mascagni, della Fondazione Verona per l’Arena e della Confederazione Italiana Archeologi.

Festival Lirico dei Teatri di Pietra: potete girare il mondo, o venire a visitarlo, in Sicilia!

Biglietti disponibili sui siti aditusculture.com, ticketone.it, tickettando.it, ctbox.it, presso le biglietterie dei siti archeologici e presso tutti i punti vendita TicketOne, Tickettando, Box Office Sicilia sul territorio nazionale.

Informazioni ai numeri +39 351 546 0236 (anche WhatsApp), 892 101, 091 332 508, 095 7 225 340

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

CastrorealeMilazzo Jazz Festival: è la volta delle proiezioni cinematografiche

Mar Ago 4 , 2020
Dopo lo splendido doppio concerto sold out di “Musica Nuda” di sabato scorso, in cui la maestria di Ferruccio Spinetti e la bravura istrionica di Petra Magoni, hanno ammaliato il pubblico dei due differenti set, con uno spettacolo avvincente ed emozionante, la manifestazione prosegue con le proiezioni cinematografiche gratuite.

Non perderti anche