Centenario Puccini 2024, insediato il Comitato promotore

Read Time1 Minute, 5 Second

Si è insediato lo scorso 10 ottobre a Palazzo Chigi il “Comitato promotore delle celebrazioni pucciniane” per il centenario della morte del Maestro nel 2024 istituito, presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri – presieduto dal Maestro Alberto Veronesi, delegato dal Presidente Mario Draghi.

Priorità  valorizzare e diffondere in Italia e all’estero la conoscenza della figura e dell’opera di Giacomo Puccini attraverso un adeguato programma di celebrazioni e di manifestazioni culturali, oltre a interventi di tutela e valorizzazione dei luoghi pucciniani. A disposizione del Comitato ci sono nove milioni e mezzo di euro: 1,5 milioni di euro stanziati per l’anno 2022 e 8 milioni per l’anno 2023. Del Comitato sono capofila i comuni di Viareggio, Lucca e Pescaglia. I sindaci erano presenti a Palazzo Chigi insieme ai vertici delle Fondazioni Festival Puccini, Giacomo Puccini e Simonetta Puccini. Del Comitato fanno parte anche rappresentanti di Governo, Regione, Fondazione Teatro della Scala, Associazione Lucchesi nel Mondo, la Casa musicale Ricordi. Il Comitato rimane in carica fino alla data del 31 dicembre 2024.

“Un grandissimo onore essere stato scelto da Mario Draghi per presiedere il Comitato – ha dichiarato Alberto Veronesi. Ora è necessario occuparsi senza indugio dei progetti, anche di promozione del territorio e della terra pucciniana, perché per il 2024 siamo già in ritardo”.

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Raccolta differenziata, due incontri formativi a Siracusa e Palermo

Mar Ott 18 , 2022
ANCI, CONAI e ANCI Sicilia organizzano,  rispettivamente a Siracusa presso l’Urban center di via Nino Bixio 1  e a Palermo presso l’Ex a palazzo delle Ferrovie di via Roma 19,  due incontri formativi   incentrati sulla materia di rifiuti e raccolta differenziata, con un approfondimento sull’Accordo Quadro Anci-Conai 2022-24, strumento, previsto già dal Decreto […]