La Rai ricorda Giancarlo Siani, giornalista ucciso dalla camorra

Read Time1 Minute, 28 Second

È la sera del 23 settembre 1985 quando Giancarlo Siani viene ucciso da due sicari della camorra mentre sta parcheggiando l’auto davanti alla sua abitazione a Napoli. Giovane cronista di 26 anni, Siani aveva denunciato dalle colonne de “Il Mattino” l’attività di alcune cosche criminali e la loro espansione economica. 

Trentacinque anni dopo, mercoledì 23 settembre 2020, Rai ricorda l’uccisione del giornalista “scomodo” con una programmazione dedicata. 
Su Rai Storia, il programma “Il giorno e la storia”, in onda alle 00.10 e in replica 8.30, 11.30, 14.00, 20.10, ricostruisce la vicenda del giornalista e racconta il processo per il suo omicidio che chiarirà, 12 anni dopo, e per la prima volta in Italia, che Siani è stato ucciso per “un reato di scrittura”.  

Tutte le Testate Rai daranno ampia copertura informativa all’anniversario nelle edizioni dei rispettivi telegiornali. In particolare, la redazione di Tgr Campania già nei giorni scorsi ha seguito la presentazione del libro dedicato a Siani scritto dal magistrato Armando D’Alterio, ha presentato con il caporedattore di Repubblica Napoli, Ottavio Ragone, le iniziative del quotidiano in vista dell’anniversario, e ha intervistato il direttore de “Il Mattino”, Federico Monga, per tracciare la figura del cronista.

Mercoledì 23 settembre proporrà, invece, dirette e servizi sulla giornata promossa dalla Fondazione Siani in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti. Anche RaiNews24, che ha realizzato numerosi servizi nel corso della settimana precedente, farà collegamenti dal capoluogo campano nel giorno dell’anniversario. 

Anche Rai Radio ricorda la figura del giornalista ucciso dalla camorra con servizi e collegamenti nelle diverse edizioni del Giornale Radio. Su Radio1, in particolare, sarà Giancarlo Loquenzi a ripercorrere la storia di Siani nella puntata di “Zapping”, in onda alle 18.30. 

Fonte: Rai.it

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Appuntamento in libreria con Mondadori

Mer Set 23 , 2020
Appuntamento con le novità Mondadori , tutte da scoprire in libreria!