Passaggio a “Nord Ovest”: Alberto Angela ci racconta il ritrovamento della nave Erebus

Read Time52 Second

Questa settimana Alberto Angela dedicherà l’intera puntata al ritrovamento della nave Erebus, che fa emergere un’ipotesi sorprendente: che alcuni dei superstiti abbiano percorso l’ultimo tratto sconosciuto del Passaggio a Nord-Ovest, portando a termine, inconsapevolmente, la spedizione.

Sarà una lunga esplorazione quella di Passaggio a “Nord Ovest”, che nella puntata di venerdì 31 luglio, alle 23.55 su Rai1, porterà i telespettatori in remote epoche della storia. Questa settimana Alberto Angela dedicherà l’intera puntata al ritrovamento della nave Erebus. Nel 1845, due navi della Marina Britannica, la Erebus e la Terror, intraprendono una spedizione, guidata dal famoso esploratore Sir John Franklin, per scoprire il Passaggio a Nord-Ovest. Durante il viaggio, le due navi svaniscono nel nulla, senza lasciare tracce. Dopo anni di ricerche, viene individuato il relitto della Erebus, circa 100 miglia più a sud dell’ultima posizione conosciuta. Questo ritrovamento fa emergere un’ipotesi sorprendente: che alcuni dei superstiti abbiano percorso l’ultimo tratto sconosciuto del Passaggio a Nord-Ovest, portando a termine, inconsapevolmente, la spedizione.

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Intimidazione a dirigente Liberty Lines: la posizione dell'azienda

Sab Ago 1 , 2020
La notte del 30 luglio è stata contrassegnata da un gravissimo atto di intimidazione nei confronti di un dirigente di Liberty Lines, la cui auto è stata incendiata appena fuori dalla sua abitazione di Milazzo (Me).