Alla scoperta di E-Motion, un sensore per monitorare ossa e muscoli

Read Time57 Second

Si chiama E-Motion e attraverso una serie di sensori applicati in diversi punti del corpo riesce a monitorare su un computer, momento per momento, quanto accade nell’apparato muscolo scheletrico di un paziente misurandone ogni peggioramento o miglioramento dello stato clinico.  E’ la «scatola nera» che racconta in 3D l’evoluzione del percorso clinico di un degente, un progetto innovativo in cui investe l’istituto clinico Polispecialistico COT spa di Messina.


E-Motion srl è una start up innovativa fondata assieme a due società leader nel settore da NCS Lab srl (Carpi – MO), da Exactech Italia spa (Cazzago San Martino – BS) e dall’Istituto Clinico Polispecialistico COT spa (Messina). Core business della società è ideare, progettare, sviluppare, produrre e commercializzare servizi e prodotti biomedici ad alto valore tecnologico. L’omonimo prodotto è uno strumento ideale per controllare in maniera oggettiva, in chiave biomeccanica, il comportamento delle articolazioni oggetto di indagine. Combinando l’analisi cinematica con l’elettromiografia di superficie, l’algoritmo che ne deriva consente di monitorare specificati pattern motori e relative attivazioni muscolari che oltre alle rilevanti valenze cliniche, può rappresentare anche un buon supporto in ambito medico-legale.

Edgar Allan

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Innovazione-Infrastrutture: il consorzio nazionale di imprese leader nel settore stradale e autostradale

Mar Feb 12 , 2019
Da Nord a Sud, lungo tutta l’Italia, per migliorare e potenziare i servizi di manutenzione stradale e autostradale: è la “Servizi & Infrastrutture”, una recente realtà consortile che vede al suo interno quattro aziende leader nel proprio settore di riferimento. Ecogest Spa di Cotignola (Ravenna), Pagone srl di Bitonto (Bari), […]