Dal 20 al 22 ottobre arriva in Sicilia “Fiera Didacta Italia”

Read Time2 Minute, 3 Second

Fiera Didacta Italia, il più importante appuntamento fieristico dedicato all’innovazione della scuola, arriva in Sicilia dal 20 al 22 ottobre 2022, negli spazi di Sicilia Fiera a Misterbianco in provincia di Catania.

La manifestazione, che si estende su una superficie espositiva di 12 mila metri quadrati con oltre 75 espositori italiani e esteri, è rivolta a tutti i livelli di istruzione e formazione: area 0-6, primaria, secondaria di primo e secondo grado, istituti professionali, ITS, università, istituti di ricerca scientifica e di formazione professionale, oltre ai professionisti del mondo della scuola, alle aziende e agli addetti ai lavori nelle filiere della scuola.

L’edizione siciliana di Didacta Italia propone un programma scientifico di altissimo livello, avvalendosi di un Comitato organizzatore del quale fanno parte, a fianco di Firenze Fiera, il Ministero dell’Istruzione, la Regione Sicilianal’Ufficio scolastico regionale, la Città metropolitana di Catania, il Comune di Catania, il Comune di Misterbianco, gli atenei di Catania, Messina e Palermo e Didacta International. Partner scientifico della manifestazione è INDIRE.

La proposta prevede oltre 75 eventi formativi, tra convegni, workshop immersivi e seminari, progettati su varie tematiche, dall’ambito scientifico e umanistico a quello tecnologico e delle architetture scolastiche, fino allo spazio artistico-musicale e all’apprendimento. Il programma è suddiviso in base alle diverse tipologie di attività che possono interessare i dirigenti, gli insegnanti delle scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di primo e di secondo grado, il mondo della ricerca e quello universitario.

La prima edizione siciliana è dedicata al centenario della nascita dell’educatore Mario Lodi il quale, ispirandosi alla pedagogia popolare, mise al centro della scuola i bambini, ascoltando le loro voci e valorizzando le loro esperienze, per poter imparare a leggere il mondo attraverso i loro occhi. È il concetto di classe del “fare insieme”, che don Lorenzo Milani applicò nella sua scuola a Barbiana.

Per iscriversi e partecipare agli eventi formativi della manifestazione è necessario consultare il programma scientifico,  disponibile nei prossimi giorni su questo sito, nella sezione programma, e selezionare le attività interessate, completando la procedura con l’acquisto del biglietto direttamente sul portale, anche utilizzando la Carta del docente.

Orari di apertura della mostra: da giovedì 20 a venerdì 22 ottobre dalle 9,30 alle 18,30

Costo del biglietto giornaliero: € 10,00 

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Giornate Europee del Patrimonio, gli appuntamenti in Sicilia

Sab Set 24 , 2022
La Valle dei Templi di Agrigento apre l’ipogeo Giacatello. A Selinunte si scoprono i “cantieri” dell’antichità. Segesta  si muove tra archeologia e natura. Al museo Salinas laboratori e visite su sostenibilità e riuso. Dal 1991 le Giornate Europee del Patrimonio sono un appuntamento fisso con l’arte e la cultura. Si svolgono da sempre nell’ultimo weekend di settembre e quest’anno […]