Il mondo in lacrime per Maradona

Read Time1 Minute, 7 Second
Il murales dedicato a Maradona a San Giovanni a Teduccio, quartiere periferico di Napoli.

Genio e sregolatezza. Ma soprattutto genio. Universalmente riconosciuto come il più grande calciatore di tutti i tempi. Amato da tutti, anche da chi non amava il calcio. Tutti conoscevano Maradona.

Oggi Diego Armando Maradona è morto. Il suo cuore non ha retto all’ennesimo strappo. Aveva da poco compiuto 60 anni. Il fuoriclasse fragile, il poeta (dannato) del calcio, la mano de Dios.

Voglio diventare l’idolo dei ragazzi poveri di Napoli, perché loro sono come ero io a Buenos Aires

Diego Armando Maradona (1984)

Ho due sogni: il primo è giocare un Mondiale, il secondo è vincerlo.

Diego Armando Maradona (1978)

Se mi trovassi a un matrimonio con un vestito bianco e mi tirassero un pallone infangato, lo stopperei di petto senza pensarci

Diego Armando Maradona

S.C.

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Il Principe Carlo debutta nella moda

Gio Nov 26 , 2020
Magari The Crown non gli rende giustizia (No spoiler, tranquilli), ma il Principe del Galles c’ha fatto l’abitudine ai suoi detrattori. Eppure negli ultimi anni, il suo impegno e la sua lotta a favore dell’ambiente lo hanno fatto apprezzare al grande pubblico internazionale, e dopo le coltivazioni bio adesso è […]