Giornata Mondiale sui Disturbi del Comportamento Alimentare, Marco Sentieri e il suo nuovo brano

Read Time1 Minute, 12 Second

I “Disturbi del Comportamento Alimentare” (anoressia, bulimia, obesità e altri DCA), rappresentano tra i giovani (soprattutto tra i 12 e i 25 anni) la prima causa di morte tra le malattie. In Italia sono oltre 3 milioni le persone che ne soffrono. Il Covid ha peggiorato la situazione ed abbassato ulteriormente l’età media di chi ne soffre.

Marco Sentieri dopo aver portato sul palco dell’Ariston al Festival di Sanremo la tematica del bullismo con Billy Blu e nei mesi scorsi il brano #NonLasciamociBullizzareDalCoronavirus per invitare gli italiani a non subire il bullismo sociale dell’emarginazione esercitata dal Covid, prosegue il suo percorso di Musica Sociale con il brano AliMentali.

Link videoclip “AliMentali“:

Ci spiega Marco: “L’intento è quello di sensibilizzare sull’argomento dei Disturbi Alimentari, di cui si parla ancora pochissimo, attraverso il canale emozionale della musica, quello più diretto per arrivare ai giovani. AliMentali è un messaggio positivo: attraverso la forza della mente si può vincere questa malattia. Certo occorre assistenza competente, ma la chiave per spiccare il volo sono le nostre ali mentali“.

Il brano di Marco SentieriAliMentali” esce per la SWIPe Records con la produzione esecutiva e direzione musicale di Donato Giovinazzo. La produzione artistica è del Maestro Adriano Pennino. Supervisione artistica al progetto di Igor Nogarotto e Giovanni Germanelli. Il progetto è patrocinato dall’Associazione ALI DI VITA ODV contro i Disturbi del Comportamento Alimentare.

Marco Sentieri sul palco dell’Ariston

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Elisa di Rivombrosa Parte Seconda torna su Canale 5

Mar Giu 1 , 2021
Ci si chiede perché non ricominciare dalla prima stagione della fortunata serie televisiva che dopo tanti anni continua a registrare ascolti record. Non ci è dato saperlo. Ciò che sappiamo è che tra qualche giorno potremo rivedere, ancora una volta, la seconda stagione di Elisa di Rivombrosa su Canale 5