Cheers! Il Black Friday è su Wineowine

Read Time1 Minute, 18 Second

Non nascondiamoci: sappiamo tutti che è la settimana del Black Friday. Email, banner, pubblicità alla tv… sfuggire alla settimana dello shopping è praticamente impossibile (se ci riuscite, contattate l’autrice di questo articolo). Abbigliamento e high tech sono gli articoli più ricercati e venduti, perché Natale si avvicina e vuoi mettere la soddisfazione di fare il regalo (quasi) perfetto ad un prezzo scontato? Certo, dopo il quinto fitbit, o all’ennesima borsa griffata, non è che si faccia proprio un figurone.

Quindi, visto che l’aperitivo fuori per ora è no, che l’asporto c’è (e meno male) per il cibo ma per il vino e alcolici latita, perché non regalare una bottiglia da gustare comodamente a casa? Qualcosa che regali un momento di piacere e di relax dopo un’estenuante giornata di smartworking.

Che siate fan dei bianchi, magari frizzanti per un aperitivo improvvisato, dei rosè, per una cena gourmet che vi siete regalati, o di un rosso, per l’arrosto meraviglioso che avete cucinato, Wineowine pensa a voi, selezionando ottimi vini di piccoli cantine; attraverso la sezione blog, la piattaforma permette all’utente di scoprire vini prodotti da Nord a Sud Italia, presentando vignaioli che da sempre, presidiano il territorio, lo coltivano e lo modellano.

Piccole chicche che fanno conoscere il proprio territorio, e vuoi mettere il figurone che si fa con un regalo così?

Ma  non finisce qui: fino al 29 Novembre, su Wineowine ci sono sconti fino al 50% su tantissime etichette introvabili.

Cristina Izzo

Press Office, Press Reviewer, Web Content Creator, Collaborator for LaTuaNotizia,

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

"Comunicare il volontariato che cambia": seminario del Cesv Messina per i giornalisti. Al via le iscrizioni

Mer Nov 25 , 2020
Obiettivo del seminario il confronto sui linguaggi e le rappresentazioni del Terzo Settore che la Riforma e le prassi stanno via via modificando.