Gigi Proietti muore nel giorno del suo ottantesimo compleanno

Read Time43 Second

In un 2020 che non smette di metterci alla prova, anche il grande Gigi Proietti ci ha lasciato. E lo ha fatto nel giorno del suo ottantesimo compleanno.

Un po’ come per chiudere il cerchio di una vita che è stata un’intensa, indimenticabile, opera teatrale. E fa un certo effetto accostare le due date, di nascita e di morte: 2 novembre 1940 – 2 novembre 2020. Quasi come uno scherzo del destino, che pur lasciandoci con l’amaro in bocca, fa sì che quest’ultima si allarghi poi in un sorriso, lo stesso che sorge spontaneo al pensiero di Gigi Proietti.

L’attore, icona del cinema, del teatro e della tv italiani, era ricoverato da giorni per problemi di salute legati al cuore. Si è spento nelle prime ore del mattino, nel giorno del suo ottantesimo compleanno.

Ciao Gigi, grazie per la tua immensa arte, ci mancherai!

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Il LunEdìtoriale: cosa vuol dire ricordare chi non c’è più

Lun Nov 2 , 2020
Il 2 novembre, Commemorazione dei defunti, è un giorno un po’ particolare. Ogni perdita ha in sé diversi e intrinsechi significati. Non tutti viviamo il lutto e il dolore allo stesso modo, sono forse i sentimenti che ci diversificano più di altri.