“Una Questione Privata”, il film dei fratelli Taviani #aspettandoil25aprile

Read Time1 Minute, 27 Second

“Una Questione Privata”, il film del 2017 diretto da Paolo e Vittorio Taviani, e tratto dal romanzo omonimo di Beppe Fenoglio, valse ai due registi un premio Speciale all’edizione dei Nastri d’argento del 2018.

La pellicola narra la storia del partigiano Milton (Luca Marinelli) che, durante i combattimenti della guerra di liberazione nelle Langhe, si divide tra i combattimenti contro i nazifascisti, l’amicizia per i compagni di brigata e il suo amore clandestino per Fulvia. 

Si tratta dell’ultimo lavoro realizzato in coppia dai due fratelli, poiché Vittorio è morto pochi mesi dopo l’uscita del film.

Io e Vittorio abbiamo sempre amato Fenoglio, per noi è stato il più grande scrittore italiano ma non siamo mai riusciti a realizzare film dai suoi libri perché arrivavamo sempre tardi quando i diritti erano stati già acquistati da altri. Ci eravamo rassegnati, poi due anni fa alla radio mentre ero a Salina sentii Omero Antonutti leggere alcune pagine di Una questione privata. Emozionato lo chiamai per ringraziarlo, perché me lo aveva fatto riscoprire. La cosa buffa è che tre minuti prima mio fratello aveva fatto la stessa cosa. Una volta tornato a Roma ci siamo buttati in questo libro straordinario per tradirlo e farne un film. La storia è un luogo comune, un triangolo amoroso, che abbiamo visto mille volte in film orrendi e in altri invece straordinari. È un tema vecchio, visto e rivisto altrove, ma nuovo deve essere l’autore che prende questi temi e li fa rivivere con sentimenti contemporanei; è una storia che il pubblico può amare, perché chiunque potrebbe averne vissuta una simile: soffrire, amare e scordarsi di tutto come Milton.

Paolo Taviani Intervista del 2017

S.C.

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Coronavirus, da Protezione Civile 300mila mascherine a Confesercenti Sicilia. Iniziata la distribuzione provinciale

Dom Apr 19 , 2020
Nel messinese per richiedere le mascherine è possibile scrivere all’indirizzo mail info@confesercentimessina.it, oppure chiamare il numero verde 800.06.61.06 Trecentomila mascherine fornite dalla Protezione civile a Confesercenti Sicilia sono in distribuzione da qualche giorno in tutte le province dell’Isola. Da lunedì Confesercenti Palermo inizierà la distribuzione in maniera simbolica da Villafrati, una […]