#StayhomewithKarl, il team Lagerfeld vi tiene compagnia a casa vostra

Read Time1 Minute, 10 Second

I creativi non vanno mai davvero via. Karl Lagerfeld è scomparso da tempo, eppure il suo estro, il suo genio, continua a vivere nella sua eredità, fatta da persone si, ma anche dal suo nome. L’omonimo brand infatti continua la sua attività e in questi giorni di lockdown dai suoi profili social sono state lanciate delle iniziative.

E’ cominciato Together with Karl, programma settimanale pubblicato sulle piattaforme social. Sono moltissimi e tra i più vari i contenuti digitali proposti: dalla lezione di disegno tenuta da Hun Kim (design director di Karl Lagerfeld), alla lezione di allenamento di Sebastien Jondeau, ex assistente personale di Lagerfeld e ambasciatore del menswear, passando per una lezione di yoga tenuta da Alexandra Raoufi, dipendente della maison e anche istruttrice di yoga certificata. Il giorno prima della pubblicazione dell’attività opzionata per quella settimana, sui profili social del brand verranno comunicate attività ed orario, mentre l’evento verrà poi trasmesso in streaming sulle storie di Instagram e ripostato il giorno successivo sul feed per chi desideri riguardarlo. Ma non solo: infatti il Team Lagerfeld vuole che il proprio pubblico sia attivamente coinvolto nelle attività e li invita a prendere parte e condividere le proprie esperienze (tutte rigorosamente svolte a casa) usando hashtag creati apposta, come #StayhomewithKarl.

Il #TeamKarl scende compatto e unito in campo per fare compagnia al pubblico fedele di Lagerfeld. Addio divano: pronti per la sfida?

Cristina Izzo

Press Office, Press Reviewer, Web Content Creator, Collaborator for LaTuaNotizia,

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Covid-19, Poste italiane e Carabinieri: una convenzione per consegnare a domicilio la pensione agli anziani

Mer Apr 8 , 2020
Poste Italiane e l’Arma dei Carabinieri hanno sottoscritto una convenzione grazie alla quale tutti i cittadini di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli Uffici Postali, che riscuotono normalmente la pensione in contanti, possono chiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il […]

Non perderti anche