Press "Enter" to skip to content

Tutto pronto per la Milano Wine Week

Si avvicina la prossima edizione del Milano Wine Week e si annuncia ricchissima di eventi. Con sede a Palazzo Bovara, l’evento coinvolgerà tutta la città e vedrà la partecipazione dei 6 Wine District, ciascuno dei quali verrà “adottato” da un consorzio di tutela: Franciacorta conferma Brera, Oltrepò Pavese al  distretto Eustachi, a Porta Nuova il Conegliano Valdobbiadene Prosecco docg, a Porta Venezia le doc del Friuli Venezia Giulia, all’Isola (nome omen) la Regione Sardegna e all’Arco della Pace il Consorzio dell’Asti e del Moscato d’Asti docg.

Dopo l’esperienza dell’anno passato, Milano Wine Week amplia la sua offerta al grande pubblico, con i Wine Tour, itinerari che collegheranno Palazzo Bovara ad alcuni dei territori vinicoli situati a un raggio inferiore alle due ore di percorrenza dalla città, e il Wine Generation Forum, incontro tra i produttori, manager, consulenti, tecnici e somministratori nati negli anni ‘80 e ’90. Obiettivo: costruire un manifesto per la nuova generazione di addetti ai lavori.

Il settore del wine è uno dei fiori all’occhiello dell’Italia e non conosce crisi, come ha recentemente dimostrato il successo, in patria e all’estero, del Conegliano Valdobbiadene. A tal proposito ci sarà la seconda edizione del Wine Business Forum, una giornata di riflessione sul mondo del vino italiano alla quale saranno invitati 100 stakeholder del settore:  5 tavoli tematici, con l’obiettivo finale di redigere un documento unitario che, al termine dei lavori, sarà consegnato nelle mani del neo ministro dell’Agricoltura, Teresa Bellanova,. L’organizzazione è stata affidata anche quest’anno a Silvana Ballotta di Business Strategies. Tra gli eventi più attesi, la lectio magistralis di Angelo Gaja(intervistato da Luciano Ferraro) e gli interventi di Sandro Boscaini e Bruno Vespaa seguito del lancio di Terre Giunte, il vino nato dalla collaborazione tra Masi Agricola e Vespa, che tante polemiche ha sollevato per questioni di comunicazione.

Tra le novità, c’è anche la collaborazione tra Milano Wine Week e Merano Wine Festival, con la premiazione, il 7 ottobre, dei vincitori Platinum della guida The WineHunter Award a cui seguirà l’11 e 12 ottobre un’anteprima dell’edizione numero 28 della kermesse altoatesina.

Tra i supporter della manifestazione si confermano Franciacorta, Trentodoc, Oltrepò Pavese, Berlucchi, Feudi di San Gregorio, Ferrari, Gruppo Santa Margherita e Pasqua, ai quali si aggiungono il distretto del Prosecco DOC, Cantina di San Michele Appiano, Montelvini, Terra Moretti, Nino Negri e Cantine Leonardo da Vinci.

Appuntamento a Milano dal 6 al 13 Ottobre.

Foto – MF Fashion
Condividi

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mission News Theme by Compete Themes.