Giorgio Armani scommette su Leclerc

Read Time1 Minute, 9 Second

Nella Fase 2 la moda si è rimessa in moto. A tornare a far parlare del suo brand è Giorgio Armani, che ha presentato il nuovo protagonista della sua linea Made to measure: Charles Leclerc.

Dopo un’ottima prima stagione in Ferrari, il pilota monegasco è diventato l’uomo di punta della scuderia di Maranello, e ora compie il primo vero passo nel mondo della moda. Ma perché proprio Leclerc? Talento naturale, Leclerc ha attirato i tifosi del cavallino rampante, e non solo, per il suo carisma e per la sua umiltà.  Doti apprezzate dal brand Armani, e a spiegare la scelta è proprio Re Giorgio in persona: “Charles Leclerc è un pilota molto promettente. Ha avuto notevole successo nonostante la giovane età, e questo è indice di volontà e determinazione, oltre che di evidente talento”.

La campagna Primavera/Estate 2020 è stata scattata da John Balsom, a Saint Tropez, molti mesi fa, e avrebbe dovuto essere presentata alll’inizio della stagione automobilistica a metà Marzo, in Australia, ma la pandemia causata dal COVID ha fatto slittare i tempi. Negli scatti in bianco e nero, un Leclerc sorridente indossa e interpreta gli abiti della collezione Made to Measure.

“Ha un volto fresco e una fisicità scattante che il mio Made to measure esalta e accompagna. L’abito su misura non ha età, e questi scatti ne sono la dimostrazione” parola di Armani.

Cristina Izzo

Press Office, Press Reviewer, Web Content Creator, Collaborator for LaTuaNotizia,

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Salvo Nugnes al Sole 24 Ore: l’arte terapia durante la quarantena

Mar Mag 19 , 2020
Se la montagna non va da Maometto, Maometto va alla montagna. L’arte ha bisogno del suo pubblico e, come l’acqua, si spiana la strada per trovarlo anche quando sembra impossibile. A notarlo è stato Salvo Nugnes, curatore di mostre e grandi eventi, presidente di Spoleto Arte e grande gallerista.