Roma Fashion Week – Altaroma si conferma un appuntamento di successo

Read Time1 Minute, 48 Second

Si sono chiusi i battenti di Altaroma, e come previsto dagli addetti ai lavori, è stata un’edizione di grande successo.

UN SUCCESSO ANNUNCIATO

A dispetto delle restrizioni dovute al Covid, l’organizzazione di Altaroma ha saputo mettere in scena uno spettacolo d’impatto e interessante, riuscendo, grazie al digitale, ad attrarre ben 70.000 spettatori online. A cosa si deve questo successo? Sicuramente parte di tutto è da attribuire alla capacità della manifestazione di saper intercettare input e realizzare idee che mettono in risalto i designer partecipanti. Ma non è solo questo. A differenza di altre grandi manifestazioni legate al mondo moda, Altaroma ha saputo mettere insieme il glamour che un evento simile richiede e aprirsi ad un pubblico più ampio dei soliti volti noti: questo ha permesso di attrarre non solo un pubblico di addetti ai lavori. Il mix and match ha premiato perché ha attirato un numero superiore di brand rispetto agli anni passati, interessati ad un nuovo pubblico e in nuovi mercati e chi lavora in un settore come quello della moda, sa bene l’importanza che ogni numero ha.

UNA MODA DAVVERO GREEN

La moda punta alla sostenibilità, Altaroma lo sa e da sempre ha messo l’attenzione su marchi etici e sostenibili. Silvia Venturini Fendi, Presidente di Altaroma, ha dichiarato che il 70% degli 89 brand partecipanti hanno produzioni sostenibili. Con un certo orgoglio e, meritata soddisfazione, la Fendi ha dichiarato: “Anche se non ci chiamiamo Green Fashion Week da sempre siamo stati la culla naturale dei marchi etici e sostenibili. Con il lungo lavoro di riposizionamento, siamo finalmente riusciti a diventarne il riferimento, una piattaforma di possibilità che ne riconosce le qualità e che gratuitamente mette a disposizione servizi e strumenti necessari a valorizzare e consolidare le potenzialità di ogni marchio”.

Sostenibilità fa rima con possibilità, quindi, perché chi partecipa ad Altaroma vuole promuovere la sua idea di moda, sostenibile e non, e vendere.

Come definire Altaroma? Nessuno più della sua presidente può farlo meglio:” Altaroma rappresenta il primo compagno di strada affidabile e raggiungibile per i creativi alle prime armi”.

Per rivedere tutti gli show:

Cristina Izzo

Press Office, Press Reviewer, Web Content Creator, Collaborator for LaTuaNotizia,

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Patti (ME), dal 16 luglio al 21 agosto la prima edizione di Libero Teatro Festival

Mar Lug 13 , 2021
In scena al Chiostro San Francesco un ricco cartellone organizzato dalla Compagnia Santina Porcino