Addio TikTok, arriva Instagram Reels

Read Time1 Minute, 11 Second

Sin dal suo debutto, TikTok ha creato opinioni crontrastanti: o si ama o si odia. Se in Italia ha creato veri e propri influncer, in altri paesi del mondo ne è proibito l’utilizzo (vedi Australia e India). Per non parlare delle accuse di violazione della privacy,  e adesso a fare la guerra al social più discusso degli ultimi tempi ci pensa Facebook.

Il colosso americano che gestisce Instagram, WhatsApp e Facebook permette la condivisione dei video di TikTok sulle proprie piattaforme, ma questo non basta. E’ di qualche giorno l’annuncio che a breve arriverà Instagram Reels: gli utenti del social fotografico per eccellenza a breve potranno  realizzare video di 15 secondi, che potranno modificare direttamente e aggiungere musiche, in un modo diverso dalle stories e più simile a TikTok, appunto. L’icona di Reels sarà disponibile nella parte inferiore della schermata di Instagram, e la pubblicazione dei Reels sarà possibile nel proprio feed ed anche nella sezione ‘Esplora’.

Instagram Reels arriverà negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Giappone, Messico, Italia e in altri 50 Paesi per fine Agosto, a detta dei bene informati, dopo un test iniziale in Brasile, Francia e Germania nei mesi passati. Al momento dell’annuncio, dal gruppo Facebook hanno faticato a nascondere l’’entusiasmo, visti i risultati più che soddisfacenti dei test, dove gli utenti hanno mostrato contenuti davvero originali e creativi.

Pronti per il prossimo aggiornamento sullo smartphone?

Cristina Izzo

Press Office, Press Reviewer, Web Content Creator, Collaborator for LaTuaNotizia,

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Restate al MuMe. Cinema 2020 e non solo: arriva “Il delitto Mattarella”. Ricco programma ad Agosto

Mar Lug 21 , 2020
Sold out, incontri con i registi e attrici e attori, grande entusiasmo del pubblico. La rassegna “Restate al MuMe. Cinema 2020 e non solo” è un successo e continuerà a luglio e agosto.