Shopping online – Google svela Shoploop

Read Time1 Minute, 54 Second

L’e-commerce sta conoscendo il suo momento di maggior successo. Se in pieno lockdown Instagram ha lanciato il suo shop sui profili Business, Facebook ha ampliato la sua offerta di vendita (annunciando poi Facebook Shop), anche altri giganti del web hanno fiutato l’affare e ci si sono buttati. Ora è la volta di Google che svela Shoploop.

Presentato da Google Area 120, laboratorio di sviluppo del motore di ricerca, Shoploop promette di offrire un’esperienza d’acquisto diversa da tutti gli altri e-commerce. Perché? Per scoprirlo bisogna tornare alle origini della sua creazione, diversa da qualsiasi altra. Lax Poojary, general manager di Shoploop ha tratto ispirazione da ciò che vede ogni giorno in metropolitana (all’estero i manager non girano tutti con macchine di lusso); a colpirlo particolarmente è stata una pendolare come lui, che durante il viaggio in underground consultava il proprio smartphone alla ricerca di info su un prodotto di makeup: partendo da un social, la giovane è poi passata ad un video su Youtube per poi finire nello store del brand e acquistare il prodotto. Al di là della violazione della privacy, che comunque non è questione di poco, Poojary si è interrogato su tutte e tre le operazioni svolte dalla ragazza, ossia scoperta del prodotto, recensioni e utilizzo, e infine acquisto. Se un utente medio si comporta così, come migliorare l’esperienza d’acquisto di tutti?

Da qui l’idea di Shoploop: tramite app, gli utenti potranno scoprire i prodotti che più gli interessano tramite video, della durata di 90 secondi max, e decidere se fanno per loro o meno. Se la risposta è affermativa, l’utente potrà salvare il prodotto e acquistarlo in un altro momento o cliccare direttamente sul sito web e finalizzare l’acquisto. Si elimina così il processo che comincia sui social, e il confronto delle recensioni viene ottimizzato.

L’app è, al momento, disponibile solo su smartphone e tablet, ma da Google hanno fatto sapere che si sta lavorando ad una versione desktop. Inoltre, Shoploop è dedicato al mondo del beauty e del makeup, ma non è da escludere che se il progetto andasse a buon fine potrebbe espandersi anche ad altri settori.

Amazon e Facebook sono avvisate, nel frattempo si ha una scusa in più per fare shopping.

Cristina Izzo

Press Office, Press Reviewer, Web Content Creator, Collaborator for LaTuaNotizia,

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

The Maptique vi porta alla scoperta delle meraviglie italiane

Mar Lug 28 , 2020
In questa estate così particolare, la riscoperta delle bellezze italiane non è solo la mancata opportunità di un viaggio all’estero, quanto un viaggio alla scoperta, per molti per la prima volta, di luoghi italiani che incantano.