“Carosello. Non solo cabaret”, a Villa Dante il nuovo spettacolo diretto da Sasà Neri. In scena 15 attori tra varietà e musical

Read Time1 Minute, 10 Second

Strizzando l’occhio al varietà, stravolgendo alcune delle figure da fiaba più famose, da Biancaneve alla Sirenetta, da Mulan a Frozen, mischiando sketch e canzoni rigorosamente dal vivo e ammiccando anche a film come Chicago, La La Land e Cabaret, “Carosello” segna il ritorno sulle scene della propria città degli artisti della “Luna Obliqua” di Sasà Neri dopo la lunga pausa imposta dal COVID.

Per “Social Walk. Tra Musica, Arte e Spettacolo”, la rassegna organizzata e promossa dal Comune di Messina, appuntamento lunedì 5 ottobre alle ore 20,30 nell’arena di Villa Dante con “Carosello. Non solo cabaret”, il nuovo spettacolo diretto da Sasà Neri emesso in scena dai Barcollanti, “costola” comica della Compagnia dei Balocchi, insieme con “I 2 perché” (Riccardo Ingegneri alla chitarra e Silvia La Face alla voce).  

Con un copione largamente inedito, costruito in gran parte da testi scritti dagli stessi attori, “Carosello” vedrà alternarsi sul palco una quindicina di comici.  Tra loro saranno, anche, voci soliste Viviana Romano, starperformer di EsosTheatre – Il Teatro degli Esoscheletri, Caterina Pastura, una delle più giovani artiste della Compagnia dei Balocchi, Anna Curcuruto, performer dei Balocchi appena ammessa all’Accademia del Brancaccio di Roma, Santi Lembo e Desirèe Assenza, rispettivamente Medaglia d’Oro e Medaglia d’Argento alla Coppa Italia Performer Arti Sceniche, e Chiara Frisone, protagonista del recente successo “Juliet ≡ Romeo”, che ha debuttato al Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto.

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Pomellato al fianco di Milano con #IAMWITHYOU

Ven Ott 2 , 2020
Durante l’ultima edizione della Milano Fashion Week, Pomellato ha voluto celebrare Milano e la sua bellezza con un’iniziativa speciale: #IAMWITHYOU.