Starman, il docufilm con Luca Parmitano è on demand. Racconta la missione Esa “Beyond”

Read Time1 Minute, 12 Second

Dal primo maggio 2020 il film “Starman”, documentario che racconta con gli occhi, la voce e le immagini di Luca Parmitano – con cameo di Jovanotti e Giancarlo Giannini – la preparazione della missione spaziale dell’Esa “Beyond”, sarà disponibile direttamente on demand sulle piattaforme Skyprimafila Premiere, Timvision, Chili, Google play, Infinity, Cg Digital e Rakuten Tv, nell’ambito della campagna #iorestoacasa, dopo l’annullamento della distribuzione nelle sale cinematografiche a causa della pandemia di Covid-19.

Il film è diretto dal regista e autore Gianluca Cerasola, prodotto da Morol e distribuito da Vision distribution.

Il siciliano Luca Parmitano, astronauta dall’Agenzia Spaziale Europea (Esa) e colonnello pilota sperimentatore dell’Aeronautica Militare, unico italiano ad aver comandato la Stazione Spaziale Internazionale nonché primo italiano ad aver effettuato missioni extraveicolari (le passeggiate spaziali), accompagnerà il telespettatore nel suo viaggio di preparazione per il lancio della missione “Beyond”, tra emozioni, luoghi simbolo della storia dell’esplorazione spaziale, tecnologie all’avanguardia e dure sfide fisiche e psicologiche.

Oltre a Luca Parmitano, il documentario vede anche la partecipazione dell’astronauta Nasa, Andrew Morgan e del cosmonauta di Roscosmos, Alexander Skvortsov nonché, come anticipato, di Jovanotti e di Giancarlo Giannini.

Gianluca Cerasola, oltre alla regia, ha firmato anche soggetto e sceneggiatura, la voce di Luca Parmitano bambino è di Vittorio Thermes, il montaggio di Gerardo Pellegrini, il direttore della fotografia è Daniele Poli. Il documentario è stato realizzato con la collaborazione dell’Esa.

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Da Bofrost 9.000 euro per gli ospedali siciliani e 90.000 euro di buoni spesa per il personale sanitario

Sab Mag 2 , 2020
Le donazioni destinate agli ospedali di Palermo, Trapani e Catania sono frutto della raccolta promossa fra i clienti delle filiali territoriali. L’azienda di surgelati a domicilio ha raccolto in totale 350 mila euro per le strutture sanitarie in tutta Italia e ha stanziato 1,5 milioni di euro in buoni spesa […]